Anticipi Serie A: domina la Juve ma viene fermata, pari in rimonta del Milan a Napoli

Gli anticipi di ieri sera contenevano senza dubbio i due big match della 13′ giornata di Serie A (3 delle prime 5 in classifica in campo, più il blasonato Milan). Ne sono venuti fuori due pareggi che offrono un’occasionissima quest’oggi ad Inter e Fiorentina per guadagnare punti preziosissimi in classifica.

L’Inter in casa col Cagliari ed i viola che ospitano l’Atalanta non si porteranno però la partita da casa, gli avversari infatti sono tra le squadre rivelazioni di questo Campionato ed i gigliati presentano assenze importanti.

Ma torniamo alle partite di ieri: alle 18 la Juventus ha stretto d’assedio per 90 minuti il fortino della Lazio, non riuscendo mai a farlo capitolare, anche grazie ad una traversa e ad un Marchetti straordinario! Arbitraggio di Orsato, una volta tanto ci teniamo a dirlo, perfetto!

Alle 20,45 altro passo falso del Napoli, che avanti di due goal (papera di Abbiati ed autogoal di Acerbi) col Milan, fallisce diverse volte il colpo del ko, ed il Faraone può regalare così un’altra doppietta ai suoi tifosi, tenendo a galla i rossoneri. Non gioca male la squadra di Allegri, che anzi per lunghi tratti del match ha tenuto il pallino del gioco in mano, ma in difesa concede tanto, troppo! Cavani (troppi impegni senza mai riposare) ed Abbiati i peggiori in campo, ottime invece le prove di Inler ed El Shaarawy appunto.

La giornata di Campionato si concluderà lunedì, perchè al derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria di stasera, farà seguito domani alle 20,45 Roma-Torino, forse l’ultima chance per Zeman per salvare la propria panchina.

Ricerca personalizzata