Arisa derisa a Mattina in Famiglia: ‘Ha vinto Mary Poppins’

Sanremo 2014 si conclude con la vittoria di Arisa che, grazie alla canzone “Controvento“, ha conquistato il podio superando i pronostici ed aggiudicandosi la palma dorata del successo. Dal trionfo del 2009 con il brano “Sincerità” la giovane cantante ha percorso molta strada, arrivando quest’anno sul palco dell’Ariston con stile ed attitudine diverse, caratteristiche che le hanno permesso di abbandonare l’immagine caricaturale che l’aveva resa famosa anni prima.

Ma non tutti gli addetti ai lavori sembrano aver notato questa trasformazione. E il giorno dopo la chiusura del Festival iniziano a piovere le prime critiche, non solo verso la qualità complessiva della kermesse, ma soprattutto nei confronti della vincitrice della 64° edizione. I primi dubbi del giorno dopo provengono dalla trasmissione “Uno mattina in famiglia” che subito ha provato a cavalcare l’onda della polemica indirizzando acute frecciatine verso Arisa, paragonata con ilarità a Mary Poppins. Non solo il suo stile sarebbe simile a quello della famosa bambinaia, ma anche il suo brano non avrebbe meritato il primo posto. Nel mirino del programma anche la riuscita di tutte le serate, noiose e poco coinvolgenti.

Tutto questo per sottolineare il calo degli ascolti – ripreso solo nella serata finale – e proseguire lungo il sentiero delle accuse più volte intrapreso nel corso del Festival di Sanremo da vari giornalisti ed opinionisti.

Ricerca personalizzata