Avviso per i lettori

Recentemente abbiamo rilevato messaggi “sospetti” apparsi in giro a nostro nome ed email di spam contenenti offerte “dubbie” di lavoro e/o collaborazione. Dopo attenta verifica abbiamo constatato una compromissione del nostro server di posta ed alcuni canali social, sfociata in status e falsi annunci atti a screditare il nome di questo giornale e di chi con passione ogni giorno si impegna per garantire qualità di informazione.

Nel prendere le distanze da tali messaggi ci scusiamo per eventuali problemi che possano essere scaturiti. Sono in corso ulteriori verifiche ed eventuale denuncia agli organi competenti per accertare altre violazioni.

Ricerca personalizzata