Calciomercato Inter: Stramaccioni fa il punto

    L’Inter guarda al futuro in armonia con quello che sarà il principale condottiero dell’avvenire, l’allenatore Andrea Stramaccioni.

    Nonostante l’ultima sconfitta in campionato contro la Lazio, il giovane tecnico di origini romane sarà confermato e su di lui si vuole realizzare un progetto con delle basi a medio e lungo termine: insomma, con Stramaccioni, come detto più volte già in precedenza, si vuole aprire un ciclo, un ciclo in cui il mix tra giovani e giocatori di grande esperienza e reputazione sarà la vera parola chiave.

    A proposito del futuro e di tutto questo di recente è intervenuto il diretto interessato, e quindi lo stesso Andrea Stramaccioni, il quale ha per l’appunto voluto sottolineare: “Il presidente Moratti ha ribadito che sarò ancora qui l’anno prossimo. Ha le idee chiarissime, ci sentiamo quotidianamente: in alcune situazioni di mercato siamo già molto avanti. Lavezzi e Destro? Due protagonisti di questa Serie A. I nostri dirigenti lavorano giorno e notte, so che l’anno prossimo ci sarà una grande Inter. Pazzini? E’ un mio giocatore e gli sono legato. Di questa stagione traccio un bilancio positivo: per come era iniziata, il sesto posto è un grande risultato.”

    Pertanto Stramaccioni ha prima chiarito la sua convinzione di restare sicuramente all’Inter e poi ha lasciato intravedere diverse prospettive di mercato: innanzitutto perché non ha smentito direttamente l’interessamento per Lavezzi e Destro e facendo capire il grande lavoro che la dirigenza sta facendo e continuerà a fare.

    Per cui viene lecito dire a questo punto: il mercato estivo dell’Inter si annuncia molto interessante… restate aggiornati per ricevere quindi tutte le ultime notizie in merito!

    Ricerca personalizzata