Canon 60Da – la fotocamere delle stelle

In questi giorni si parla della nuova Canon 60Da, ideata per chi ama gli astri e fotografare le stelle. Questa fotocamera digitale, infatti, è simile alla versione Canon 60D, solo che questa presenta delle modifiche speciali specifiche, atte a  fotografare gli astri in modo da filtrare le nebulose e avere un’ottimizzazione d’immagine del cielo da fotografare. Questo perché è stata dotata di un filtro speciale che rende lo scatto più sensibile al passaggio delle lunghezze d’onda d’idrogeno – alfa, permettendo quindi alla fotocamera di essere capace d’intrappolare con l’obiettivo, i colori particolari emessi appunto dalle nebulose ricchi di sfumature rosse.

Per il resto ricordiamo alcune caratteristiche principali che la accomunano alla versione Canon 60D: sensore CMOS 18 megapixel, il DIGIC 4, la capacità iso capace fino a 12.800.

Si tratta già questa di un’ottima macchina fotografica, ma se siamo amanti degli astri e ci piace fotografare con la macchina fotografica rivolta in alto verso il cielo stellato, la versione 60Da, è quella ideale per rendere queste immagini più sensibili al nostro scatto e quindi nitide e limpide e soprattutto prive di quelle strane auree rosse che potrebbero rovinarne il risultato. Inoltre per questa fotocamera digitale Canon 60Da c’è da dire che è anche compatibile con il telecomando temporizzatore opzionale Timer Remote Controller TC – 80N31, che permette inoltre di eseguire gli scatti anche a distanza, un ottimo accessorio che si rivela un buon alleato del fotografo.

Per questa macchina fotografica Canon 60Da si dovrà aspettare la fine del mese di aprile 2012 per poterla vedere sugli scaffali dei negozi specializzati; per quanto riguarda il prezzo di vendita, si stima che debba essere di circa 1.400,00 iva inclusa.

Ricerca personalizzata