Capelli frisè, una moda che (a volte) ritorna

Capelli frisè
Capelli frisè

I capelli frisè stanno tornando di moda: ecco in che modo e che cosa potrebbe riservarci il prossimo futuro delle tendenze!

I capelli frisè? A qualcuna potrebbero non piacere, mentre altre potrebbero trovare questo stile di acconciatura terribilmente fuori moda. In realtà, non è proprio così e, anzi, vi consigliamo di non affermare superficialmente “che non fa per me”! Probabilmente la vostra valutazione non proprio positiva sul frisè è legata al fatto che avete richiamato alla mente quanto avveniva qualche lustro fa, quando il frisè era sinonimo di cotonature anni ’80, mentre in realtà la versione più moderna dei crimped hair punta tutto sulla texture, consigliando le donne di utilizzare il fidato styler solamente su alcune ciocche.

La nuova vita del frisè

Insomma, se avete letto con attenzione gli altri nostri approfondimenti dedicati al frisè, dovreste aver già intuito che i “nuovi” crimped hair sono ben diversi da quelli degli anni Ottanta o degli anni Novanta. I crimped hair sono infatti piacevolmente tornati in una versione contemporanea che potrebbe essere di vostro pieno gradimento e, soprattutto, in un mood portabile. Guai pertanto a pensare alle cotonature in stile anni Ottanta oppure ai frisé degli anni Novanta, che all’epoca erano al top, ma oggi sono osservabili solo con grande nostalgia. Oggi – o, meglio, nei prossimi mesi – i crimped hair sembrano puntare con decisione sui capelli texturizzati e spessi.

Frisè solo su alcune ciocche

Se poi non volete proprio cedere alla tentazione del frisè, potete puntare su una “nuova” tendenza che potrebbe essere davvero la soluzione a tutte le vostre esigenze di restyling: fare il frisè solo su alcune ciocche e non su tutta la testa. Per poterlo fare c’è uno strumento davvero cool che vi permetterà di ottenere il look che desiderate con estrema facilità: alcune case produttrici molto note, come ghd, hanno infatti lanciato degli strumenti di styling appositi per poter ottenere questo genere di effetto, donandovi pertanto una immediatezza invidiabile per la realizzazione di tale stile e, soprattutto, la sicurezza di non vedere i vostri capelli usurati da piastre troppo calde e stressanti.

In altri termini, se siete amanti del volume e dei capelli mossi, sappiate che probabilmente l’inverno 2018 è quel che fa per voi, visto e considerato che già in queste settimane i due elementi di cui sopra sono tornati prepotentemente di moda. Guai però a limitarsi a riproporre quanto già visto senza alcuna innovazione: oggi volume e mossi sono infatti molto più morbidi e molto più discreti rispetto a quanto non sia avvenuto in passato, diventando così indubbiamente più facili da portare.

Se poi volete avere qualche interessante spunto di partenza, potete dare un occhiata ai consigli del sito web CapelliStyle.it e provare a rendere il trend più attuale evitando di ondulare tutti i capelli e, di contro, provate a lavorare su sezioni differenti per un effetto a doppia texture.

Se poi volete avere un ulteriore mano d’aiuto per poter trovare il look che fa al caso vostro e, magari, farlo attraverso l’adozione di un bel frisè, vi consigliamo di dare uno sguardo alla gallery che sotto abbiamo avuto l’occasione di individuare e di condividere con tutti voi.

All’interno di questa collezione di stili e di foto troverete infatti sicuramente qualche validissimo modello che potrebbe costituire una ideale base di lavorazione per l’individuazione di un nuovo stile da rendere orgogliosamente il vostro nuovo biglietto da visita estetico.

Vi invitiamo pertanto, in conclusione di questo nostro nuovo approfondimento sul frisè, a dare uno sguardo alla gallery che vi abbiamo già presentato e condividere le vostre riflessioni con le vostre amiche e con le nostre lettrici. Siamo certi che con un pizzico di impegno e di creatività riuscirete a ottenere quel che fa per voi!

Capelli sporchi? Non bisogna legarli. Ecco il perchè

Ricerca personalizzata