Capodanno 2014: la mezzanotte si festeggia in piazza

È la mezzanotte che tutti aspettano, quella che ci porta nell’anno nuovo. E come ogni dicembre arriva puntuale la domanda dove trascorrere il fatidico Capodanno? Tra i più gettonati c’è sicuramente il Capodanno in piazza, un modo per divertirsi low cost e condividere con tante persone il famoso conto alla rovescia. Da Nord a sud, ecco quali sono le proposte delle città italiane.

Milano: sarà Piazza Duomo ad ospitare il concerto di Capodanno. La serata comincerà alle 21.15 con i Motel Connection, poi toccherà agli Elio e le Storie tese brindare al nuovo anno. Eccezionalmente sarà in funzione tutta la notte il servizio di Bike sharing per consentire a tutti di muoversi anche in bicicletta.

Courmayeur: per il terzo anno consecutivo la Valle D’Aosta sarà la protagonista del Capodanno di Rai Uno. L’anno che verrà, condotto da Carlo Conti, non sarà trasmesso propriamente da una piazza, ma dal Forum Sport Center di Courmayeur. Filo conduttore della serata sarà la musica con tanti artisti: da Martina Stoessel alias Violetta nell’omonima serie Disney al vincitore di Tale e quale show Attilio Fontana a Gloria Gaynor, Tony Hadley e, per il pubblico più tradizionale, dei Dik Dik e dei Righeira.

Torino: a Piazza San Carlo sarà la volta di Giuliano Palma, accompagnato dalla sua nuova Orchestra dopo l’addio ai Bluebeaters. Dopo si continuerà con il dj set dei Mostricci of Sound, che faranno ballare a ritmo di hip hop reggae e rock.

Firenze: grande evento in piazza stazione con Max Pezzali, e poi musica swing, jazz, classica e dance in altre piazze della città.

Rimini: Marco Mengoni e Mario Biondi animeranno la città romagnola da Piazza Fellini e saranno in diretta anche su Canale 5. Lo show Capodanno in musica sarà condotto da Serena Autieri e Alvin.

Bologna: Piazza Maggiore si trasformerà in una grande discoteca all’aperto pronta ad accogliere il tradizionale rito del Vecchione. Dallalto sarà il titolo della serata, che si aprirà alle 22.30. In programma un dj-set con Peter Hook il leggendario bassista dei Joy Division e dei New Order – per proporre grandi classici della musica rock alternati ad un repertorio indie e dance. Ci sarà anche una video-proiezione interattiva che animerà con varie figure la facciata del Palazzo del Podestà.

Venezia: Piazza San Marco si accende di migliaia di luci di ghiaccio per illuminare la magica notte del Capodanno con la kermesse White Venice. Micol Ronchi, Miss White Rabbit, dopo il successo del Chiambretti Night, sbarca a Venezia per regalare al grande pubblico di Piazza San Marco, una notte di magia e sensualità. E ancora musica dal vivo con la White Band che, attraverso un repertorio che va dai Bruno Mars fino a Micheal Jackson, animerà la notte di Venezia.

Roma: un vero e proprio evento quello organizzato nella Capitale al Circo Massimo. Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Malika Ayane e Nina Zilli sono pronti a scaldare l’atmosfera facendo cantare tutti i loro più grandi successi. Ad aprire la serata sarà la storica band reggae Radici nel cemento. L’evento, condotto da Gaia Mazzocchi, sarà trasmesso in diretta da Radio2. Su via dei Fori imperiali dalle ore 22 ci saranno spettacoli dal vivo, animazione e teatro di strada.

Napoli: ritorna il Capodanno in Piazza Plebiscito e sul lungomare liberato, che diventerà una vera e propria discoteca all’aperto. Fino a notte fonda si alternereanno sul palco allestito a Piazza Vittoria cantautori emergenti napoletani e poi a seguire un djset di musica hip hop.

Salerno: grande serata in musica a Piazza Amendola, prima gli Stadio e poi arriverà una delle cantanti più amate del momento, Alessandra Amoroso che intratterrà con i suoi successi fino alla mezzanotte.

Cagliari: eventi in tre piazze nel capoluogo sardo con Tonino Carotone in concerto al bastione Santa Croce, musica del nord Europa in piazza Yenne, sonorità balcaniche e spagnole alla Municipalità.

Palermo: il Capodanno in piazza è con Max Gazzè, che farà ballare a ritmo di Sotto casa, il suo ultimo album.

Catania: nella piazza del Duomo concerto di Goran Bregovic con un’orchestra di dodici elementi.

E ancora: a Verona Enrico Ruggeri, a Sanremo Nek, ad Alghero ci saranno i Negrita, a La Spezia si festeggerà a ritmo di rap con Emis Killa, a Mantova ci sarà Ron, mentre a Modena Paolo Belli e la sua band.

Tutti pronti a festeggiare a ritmo di musica?

Credit Photo [Federico Tardito]

Ricerca personalizzata