Cinema 2014: un anno ricco d’orrore

Il 2013 è stato per il genere horror un anno molto proficuo e la parola chiave è stata basso costo. Film costati tra i 5 e 20 milioni hanno fatto registrare esordi con numeri da capogiro. Abbiamo seguito i Warren (The Conjuring), ci siamo persi nei boschi con Lily e Victoria (La Madre), abbiamo conosciuto gli spiriti di casa Lambert (Insidious 2) e abbiamo partecipato ad una notte vogliosa di sangue (La Notte Del Giudizio). Se pensavate che il nuovo anno sarebbe stato all’insegna delle commedie d’amore vi sbagliate: il Cinema 2014 è horror.

Lo Sguardo Di Satana – Carrie

Cinema 2014: Un anno ricco d'orrore

di Kimberly Pierce, in sala dal 16 Gennaio

Remake del cult del 1978 firmato Brian De Palma, a sua volta tratto da un libro di Stephen King, il film ci fa rivivere la vita di Carrie White, un adolescente emarginata e senza amici, cresciuta con la madre Margaret, una fanatica religiosa, che inizia a sviluppare poteri telecinetici. Carrie e Margaret, nell’originale interpretate da Sissy Spacek e Piper Laurie, avranno le sembianze di Chloe Grace Moretz e Julianne Moore.

The Green Inferno

Cinema 2014: Un anno ricco d'orrore

di Eli Roth, in sala da Aprile

Remake del cult Cannibal Holocaust, il film racconta di un gruppo di giovani attivisti ambientali newyorkesi che si reca in Amazzonia per smascherare le intenzioni anti ecologiche delle grandi multinazionali. In partenza per ritornare a New York, l’aereo del gruppo cade e il gruppo si troverà attaccato dalle tribù del luogo, formate da efferati cannibali. Grande attesa per il film, diretto da Eli Roth, che ha portato al successo la saga torture Hostel.

La Stirpe Del Male

Cinema 2014: Un anno ricco d'orrore

di Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, in sala dall’8 Maggio

Horror in salsa found footage, il film racconta di Zach e Samantha che, al ritorno dal viaggio di nozze e dopo una notte di passione di cui non hanno memoria, aspettano il primo figlio. Zach decide di filmare tutta la gravidanza della moglie, ma, nel tempo, inizierà a comprendere la reale natura di ciò che è nel grembo della moglie. Sicuramente un omaggio a Rosemary’s Baby, da evitare per le future mamme.

Il Segnato

Cinema 2014: Un anno ricco d'orrore

di Christopher B. Landon, in sala dal 30 Gennaio

Spin-Off della celebre saga Paranormal Activity, parla di un giovane ragazzo latino americano che, dopo essere stato marchiato da un’entità maligna, inizia ad essere perseguitato da forze misteriose. Il film è stato realizzato con la tecnica del found footage.

The Annabelle Story

Cinema 2014: Un anno ricco d'orrore

di John R. Leonetti e John Darko, Data da Definire

The Conjuring è stato in tutto il mondo un enorme successo: costato 20 milioni, ne ha incassati più di 300 globalmente. Con in mano una fortuna del genere, si è pensato di sfruttarla al massimo, realizzando ben 3 spin off e un sequel. Si sa ben poco riguardo ad essi, se non che il primo degli spin-off sarà dedicato alla terrificante bambola Annabelle, che, oramai, è divenuta la degna erede di Chucky. A co-dirigere il film sarà il direttore della fotografia del film originale.

Paranormal Activity 5

Cinema 2014: Un anno ricco d'orrore

Cast e regia sono ancora da definire per il quinto capitolo (e forse l’ultimo) della saga horror, basata sul found footage, che ha terrorizzato l’America e il cui capostipite, rilasciato nel 2008, è stato ampiamente pubblicizzato e apprezzato da Steven Spielberg. L’uscita è prevista per Ottobre, ma tutto ancora è molto incerto.

Sono in fase di lavorazione i remake di It, Suspiria e Martyrs e i sequel di La Notte Del Giudizio, Scream, Jeepers Creepers e Sinister.

Ricerca personalizzata