Despacito: che significato ha la hit di Luis Fonsi?

despacito

Despacito è senza ombra di dubbio la canzone tormentone dell’estate 2017. Ha sbancato ogni record in termini di ascolti, e le stesse visualizzazioni su YouTube hanno abbondantemente superato quota 2 miliardi! La sua crescita è talmente inarrestabile, che pur essendo stato lanciato ormai un po’ di mesi fa, il singolo di Luis Fonsi e Daddy Yankee continua ad essere scaricato, ascoltato e riprodotto come non mai.

I numeri, insomma, confermano che la hit latinoamericana finirà per essere la hit simbolo dell’anno 2017 (persino più iconica delle varie “Shape of you” di Ed Sheeran e di “Subeme la radio” di Enrique Iglesias). Ma ci siamo mai chiesti cosa diavolo voglia dire questa canzone? Lasciando perdere la traduzione parola per parola, non siamo forse curiosi di scoprire, seppur a grandi linee, di che cosa parla questo brano?

“Despacito – ha spiegato il cantante – è un omaggio alla mia terra, Porto Rico, ai suoi ritmi e alla sua musica, e sono così orgoglioso di sapere che stiamo raggiungendo così tante persone con la nostra musica e la nostra gioia”. Il testo riprende un innamoramento: l’innamoremento di un uomo nei confronti di una donna bellissima, a cui dedica infatti parole bollenti come “fammi andare oltre le tue aree di pericolo”, o “voglio farti urlare e dimenticare il tuo nome”.

Il fatto che il titolo, tradotto in lingua italiana, significhi “lentamente”, sta a simboleggiare la lentezza con cui il cantante vuol assaporare questa sua attrazione; sta a rappresentare la lentezza con cui Luis vorrebbe spogliare e baciare la sua “preda”. Ecco perché un pezzo della canzone recita: “Un passo alla volta, morbido, morbido, ci incolliamo, poco a poco”. L’avreste mai detto?

Ricerca personalizzata