Emma Marrone drogata e derubata a Ibiza, ma lei tace

emma marrone hot

Dopo essere stata paparazzata in una spiaggia nudista di Ibiza, Emma Marrone torna al centro della scena. Secondo una notizia lanciata da Il Giornale, ma ancora tutta da confermare, la cantante salentina sarebbe stata costretta a tornare in Italia prima del previsto. La ragione? Pare che a convincerla a tornare prematuramente in Italia sia stato il furto del quale è stata vittima proprio a Ibiza.

Emma Marrone vittima di un furto a Ibiza?

A questo proposito, la fonte scrive: “Le ragazze (Emma con le amiche, ndr) si sono rese conto di essere state derubate di contanti e di alcuni oggetti di valore e, per agire indisturbati, sono state anche narcotizzate dai ladri. Il fatto ha convinto Emma ad abbandonare l’isola prima del previsto e a giurare ai suoi amici che lì non avrebbe mai più messo piede”.

Per il momento sui profili social della pop star non si legge una riga di dichiarazione su questo scoop. Quel che è certo è che Emma ora è in Italia, tanto è vero che a dimostrarlo ci sono proprio delle foto, caricate sui social, che riprendono Emma ormai nel Belpaese. L’ultima foto da Ibiza risale peraltro al 25 luglio scorso.

Lo staff della cantante, interpellato da Fanpage.it, ha risposto: “Non ne sappiamo niente, se Emma vorrà replicare, lo farà lei stessa attraverso i suoi canali social”. Il problema però è sempre quello: né su Facebook né su Instagram sembra ci siano avvisaglie di un chiarimento in vista. Che questa storia sia allora condannata a rimanere nel mistero?

Ricerca personalizzata