Eurocup di basket: gli impegni delle italiane nella terza giornata

Serata ricca quella di stasera per gli amanti della palla a spicchi: non solo Nba ma anche tanto basket europeo con le nostre Sassari e Roma impegnate nelle difficili sfide di Eurocup. Domani completeranno il quadro le partite di Varese e Cantù per soddisfare i tifosi più esigenti, con una programmazione che non lascia spazio ad altri impegni.

L’Eurocup di basketpresenta in serata l’avvincente duello tra Roma e Alba Berlino. L’Acea cerca il primo sigillo nella rassegna continentale e trova davanti una squadra storica del basket europeo.

Dalmonte in conferenza stampa ha ammonito i suoi dopo lo shock della sconfitta nel finale con Avellino di domenica sera: le eccessive distrazioni hanno costretto l’allenatore della Virtus Roma ad alzare la guardia, visto il difficile impegno di oggi, redarguendo i propri giocatori e indicando Berlino come uno dei top team che prendano parte a questa edizione dell’Eurocup.

Goss e Baron sembrano in ottima forma ma servirà una prova di grande orgoglio e tenacia per poterla spuntare contro i tedeschi ritenuti dal coach dell’Acea “un team da Eurolega”. Grande attesa dunque nella Capitale per il duello contro Berlino, sulla cui panchina siede un grande ex come Sasa Obradovic, che ha militato nella Virtus dal ’97 al ’99.

Sassari invece riceverà in casa la visita dei francesi dell’Elan Chalon sur Saone. La Dinamo attende trepidante la rivincita dopo la sconfitta di 6 giorni fa con Bilbao e il successo in campionato contro Pistoia ha confermato l’ottimo, eccellente direi, stato di forma di Drake Diener.

La guardia americana sta attraversando un periodo d’oro e coach Sacchetti è pronto a godersi le magie del giocatore capace di mettere a referto 7 triple su 9 tentate nell’ultimo incontro casalingo. La convivenza forzata tra l’altro Diener, Travis, e Green sembra iniziare a funzionare, ma quel che tutta Sassari aspetta è il primo vero acuto di Omar Thomas, talento indiscusso, un po’ in ombra in questo inizio stagione. Il suo lo fa sempre, ma viste le potenzialità è lecito attendersi qualcosa in più.

Domani, secondo giorno di questa giornata dell’Eurocup di basket, vedremo scendere in campo Cantù, che in casa affronta Ostenda. Ragland e Ardori chiamati alla solita prova di forza per portare a casa la vittoria della FoxTown, ma coach Sacripanti sta scoprendo lentamente anche altri protagonisti.

È il caso di Stefano Gentile, che nell’ultimo match di campionato è stato autentico personaggio da copertina, partendo dalla panchina e aiutando i suoi nell’incontro contro Pesaro. Entrambe le squadre sono a punteggio pieno, questa sfida potrebbe portare mattoni importanti per costruire il passaggio del turno al team brianzolo.

Chiude il programma il match tra Varese e Villeurbanne. I francesi hanno lo stesso punteggio di Varese in questo inizio di Eurocup, frutto di una vittoria e una sconfitta, ma Varese, che ritrova il proprio pubblico dopo la trasferta forzata a Casale, sembra favorita.

Match importante per coach Frates che cerca di dare ai suoi un minimo di continuità, in questo inizio di stagione altalenante ma comunque positivo. Ere e Clark attesi a grandi prestazioni mentre il nuovo idolo della curva Cimberio Hassell dovrà portare la solita energia e sostanza per avere la meglio sulla squadra di Lione.

[foto: www.varesesport.com ]

Ricerca personalizzata