Fabrizio Corona torna sul video osè di Belen

    Sono passati diversi giorni dalla pubblicazione del video hard di Belen Rodriguez. Il compagno della ragazza venezuelana, Fabrizio Corona, è voluto tornare sull’argomento che ha fatto tanto scalpore e fare sicuramente ancora discutere.

    L’uomo non ci sta assolutamente che Belen passi per una poco di buono. L’ex fotografo chiede a gran voce che il responsabile o i responsabili paghino per l’accaduto. Belen è la vittima, in quanto all’epoca del filmato era minorenne e chi ha postato il video deve andare davanti ad un giudice e rispondere di un grave reato.

    Fabrizio ammette che la sua fidanzata non sta vivendo un bel momento: “Che cosa dovrebbe fare lei? Ci sta male, ovviamente, ma può solo andare avanti per la sua strada. Ormai quel video è uscito e circolato e non si può certo tornare indietro. Mi atterrò solo alla giustizia, senza colpi di testa: intendiamo agire legalmente. Voglio che Belen sia tutelata nel modo migliore possibile. E andrò a fondo in questa vicenda. Questa storia non finisce qui: qualcuno deve pagare per ciò che ha fatto”.

    La loro relazione nonostante tutto continua a gonfie, anzi Corona sottolinea come si sia rafforzata e lui e Belen siano innamorati come mai: “Per fortuna, io e lei non siamo mai stati più vicini e uniti di come siamo ora. Siamo felici e innamorati come non mai. Anche i suoi genitori l’hanno difesa. Sua madre era in Italia per il suo compleanno”.

    Per Belen sarà comuqnue difficile superare questo momento.

    Ricerca personalizzata