Forrester: un miliardo di smartphone entro il 2016

    Il numero di smartphone in circolazione è sicuramente in costante aumento e a confermare questo trend ci pensa uno studio
    della società di analisi di mercato Forrester. Nel giro di solo qualche anno, nel globo terrestre dovrebbero essere presenti circa 1 smartphone ogni 7 abitanti.

    Infatti, l’indagine di Forrester indica che nel 2016 sarà toccata e superata la soglia del miliardo di smartphone. La maggior parte delle persone che acquista un dispositivo mobile preferisce affidarsi ad uno smartphone di alta qualità piuttosto che ricorrere ai tradizionali cellulari di 20,30 euro.

    Ma lo studio condotto da questa società mette in evidenza che il numero di questi dispositivi crescerà notevolmente nel 2012 ma solo perché essi avranno un utilizzo sempre maggiore nell’ambito business e a seguito di questo dovrebbe esserci uno smartphone a disposizione per circa 350 milioni di lavoratori utilizzeranno uno smartphone, ed entro il 2016 circa 200 milioni di persone useranno il loro proprio device mobile direttamente dal posto di lavoro.

    Il mercato in crescita garantirà ampi guadagni per tutti quei produttori che si affideranno ai sistemi operativi mobili sviluppati da Google, Apple e Microsoft. Ma a guadagnarci ci saranno anche gli sviluppatori di applicazioni per le piattaforme Apple App Store, Google Android Market e Microsoft Windows Phone Marketplace.

    Chi si spartirà il mercato degli smartphone? Purtroppo saranno solo tre i protagonisti e si tratta di Apple, Google e Microsoft che dovrebbero spartirsi quasi il 90% del market share. Una piccola percentuale sarà, invece, appannaggio di Symbian, Blackberry, Bada e altri.

    Ma è chiaro che saranno Android, iOS e Windows Phone i protagonisti del mercato nei prossimi anni.

    Ricerca personalizzata