Ginevra, nuova BMW Serie 2 Coupé

Con il lancio della BMW Serie 2 Coupé una nuova Serie celebra il proprio debutto nella gamma di modelli BMW.

Il tipico dinamismo e le caratteristiche di handling di una BMW sono assicurati dalla tecnica di assetto con asse anteriore a doppio snodo e asse posteriore a cinque bracci, nonché dalla trazione posteriore. La carreggiata più larga, il baricentro basso e la ripartizione delle masse tra gli assi quasi nel rapporto ideale di 50:50 generano equilibrio tra agilità sportiva e comfort di guida tipico delle vetture BMW.

bmw-al-salone-di-ginevra-2014-cartella-stampa-completa-02_p90137589

L’andamento dinamico delle linee, il disegno indipendente della sezione frontale e della coda e la massima larghezza della carrozzeria nella zona dell’asse posteriore che esalta il principio di trazione posteriore sono gli stilemi principali che caratterizzano la BMW Serie 2.

Ampia la gamma di motorizzazioni, dotate tutte della tecnologia BMW TwinPower Turbo.

La BMW 220i Coupé equipaggiato con il motore a benzina quattro cilindri da 2.000 cc che eroga 135 kW/184 CV.

Gli elastici motori diesel BMW mettono a disposizione 105 kW/143 CV nella BMW 218d Coupé, 135 kW/184 CV nella BMW 220d Coupé e potenti 160 kW/218 CV nella BMW 225d Coupé.

Il modello top di gamma BMW M235i Coupé, un’automobile BMW M Performance a prestazioni elevate alla quale il potente motore a benzina sei cilindri in linea da 3.000 cc da 240 kW/326 CV con tecnologia M Performance TwinPower assicura delle notevoli riserve di potenza. Il concetto è stato completato da componenti dell’assetto dalla taratura specifica M ed interventi di ottimizzazione aerodinamica della scocca.

Ricerca personalizzata