Giornata del Ben Essere, programmi e attività tra yoga ed ecologia

Nel 2012 ha avuto inizio la Giornata del Ben Essere. Una manifestazione all’insegna dello star bene e della salute che coinvolge gli italiani, oggi sempre più interessati alla cura della propria persona sia da un punto di vista fisico, psichico e spirituale. La giornata del Ben Essere si terrà questa domenica, in data 24 settembre, dalle ore 10 fino alle ore 19. L’appuntamento è fissato a Genova nell’Area Cabannun di Campomorone. L’area è nei giardini Dossetti.

E’ il Comune di Campomorone a organizzare questa giornata speciale. Qui potete incontrare operatori olistici provenienti da tutta Italia, esperti e dottori. I temi più sensibili che sembrano attirare una buona parte della folla sono quelli centrati sul naturale.

Ecco che si terranno laboratori ma anche vere e proprie sessioni dove le persone si sottopongono gratuitamente a vari tipi di trattamenti. E’ un’esperienza interessante per esempio per tutti coloro che desiderano approfondire o scoprire temi quali la naturopatia, lo yoga, il reiki, il fitness, la riflessologia, lo shiatsu, ma anche la danza. Non mancano laboratori di alimentazione naturale ed ecologia.

Sono argomenti divenuti di interesse comune. Lo yoga ormai è praticato da milioni di persone che cercano non solo di mantenere in buona salute il corpo, ma anche di allenare la mente e soprattutto, sperimentare uno stato di benessere e di calma. Lo Shiatsu è uno dei massaggi orientali più apprezzati e conosciuti, ormai quasi raggiunto dal Reiki, il quale non è un vero e proprio massaggio ma piuttosto una tecnica che permette di riequilibrare le energie del corpo e rimuovere i blocchi energetici.

Una giornata del Ben Essere pensata anche per i bambini

Non c’è motivo di lasciare a casa i bambini. Tanti genitori infatti, pensano che in questi luoghi si annoiano. In realtà i più piccoli possono durante la giornata del Ben Essere, divertirsi moltissimo! Questo perché non mancano i laboratori rivolti a loro.

C’è poi il mercatino biologico da visitare, dove è possibile mangiare e acquistare tantissimi prodotti. Ci sono mercatini vari come quello dei cosmetici naturali, del contadino e anche delle fibre.

Sempre per i bambini, alle ore 15.30 una bellissima e interessante lezione, svolta sotto forma di laboratorio, che spiega la vita delle api. Il titolo è “fuga da Alveopoli” ed è curato da Simona Ugolotti. A cura della Cam Iso Gym invece, alle ore 17, si terrà un’esibizione di danza e di ginnastica per i più piccoli.

Fonte: mentelocale.it

Ricerca personalizzata