I vincitori dei BAFTA Videogames Awards edizione 2011

    La BAFTA (acronimo per indicare la associazione British Accademy of Film and Television Art) ha da oggi resi noti ivincitori ufficiali dei BAFTA Videogames Awards edizione 2011. L’edizione di quest’anno non ha riservato all’utenza particolari sorprese. Ad esempio è stato premiato miglior videogioco della critica, il titolo dell’anno firmato dalla casa sviluppatrice Treyarch e pubblicato da Activision, ovvero Call of Duty: Black Ops. Gli altri principali premi sono stati assegnati a Super Mario Galaxy 2, Assassin’s Creed: Brotherhood, F1 2010 (stranamente il titolo in questione ha superato la concorrenza del simulatore calcistico di EA Sports, Fifa 2011) e Mass Effect rispettivamente premio del miglior gameplay, miglior gioco di azione, miglior gioco sportivo e miglior gioco in assoluto.

    Questi tutti i risultati di tale premiazione videoludica:

    • Miglior gioco di azione: Assassin’s Creed: Brotherhood
    • Miglior gioco per la famiglia: Kinect Sports
    • Miglior innovazione tecnica: Heavy Rain
    • Miglior social games in un social network: My Empire
    • Miglior comparto sonoro: Battlefield: Bad Company 2
    • Miglior gioco di abilità: Cut the Rope
    • GAME Award: Call of Duty: Black Ops
    • Miglior colonna sonora originale: Heavy Rain
    • Miglior gioco di strategia: Civilization 5
    • Premio direzione artistica: God of War 3
    • Ones to Watch: Twang (That Game Studio)
    • Premio del miglior Gameplay: Super Mario Galaxy 2
    • Miglior gioco sportivo: F1 2010
    • Miglior Multiplayer in un gioco: Need For Speed: Hot Pursuit
    • Migliore trama: Heavy Rain
    • Best Game: Mass Effect
    • BAFTA Fellowship: Peter Molyneux

     

       

      Ricerca personalizzata