Justin Bieber: E' lui il padre del piccolo Tristy? Selena Gomez lo lascia

L’idolo di molte teenager, si trova al centro di una discussa battaglia per il riconoscimento di paternità. La madre, che afferma con forza e insistentemente di essere Justin Bieber, il padre di suo figlio, porterà il 15 Dicembre, il giovanissimo cantante di fronte ad un giudice e pretenderà il test del dna, come prova definitiva.

La ragazza che sta dando del filo da torcere,al giovane Justin Bieber è una sua fan,Mariah Yeater, che continua a sostenere di aver aver passato una notte con Justin, subito dopo il concerto, la sera del 25 di Ottobre del 2010. Ovviamente Justin continua a negare, sia di aver avuto un flirt con la ragazza, che di conoscere Mariah. Nel dubbio intanto, Selena Gomez, ha deciso di lasciare Justin. La notizia bomba, è stata lanciata dal sito Radar Online, anche se Bieber nega di aver chiuso con la Gomez.

Insomma un dubbio dietro l’altro, misteri che si insinuano nella vita di Justin e un’unica grande domanda: E’ lui il padre del piccolo Tristy?Presto scopriremo la verità. Nel frattempo a Justin rimane solo la possibilità di difendersi, da chi lo accusa, risponde su twitter ai suoi fan, giurando di non aver l’abitudine di stare nei backstage dopo i concerti, ma di andar via subito.

Il nonno di Mariah però difende e crede alle parole della nipote, quando dice che nel backstage insieme a Justin, c’è stata quella notte, solo che adesso toccherà attendere i risultati del dna, se mai ci sarà, per capire se è realmente lui o no il padre, oppure se si tratta solo di diffamazione, o disperata necessità di dare un padre, ad un figlio che non ha colpe.

Ricerca personalizzata