Kate Middelton: la prima uscita con la pancia di 4 mesi

Dopo mesi dall’annuncio della sua gravidanza e le doverose dichiarazioni dopo il triste epilogo del famoso scherzo telefonico, riappare in pubblico e in gran forma Kate Middelton e il suo pancino di appena 4 mesi.

La duchessa di Cambridge, con uno splendido abito primaverile grigio fantasia che le delinea la dolce figura, si è concessa ai fotografi in occasione della visita alla Hope House, un centro di recupero che ospita donne tossicodipendenti a Clapham nel sud di Londra. Kate è sorridente e sembrano lontane le preoccupazioni per le primissime settimane sofferte della gravidanza, quando le nausee eccessive spinsero la moglie di William ad un ricovero precauzionale in ospedale.

L’arrivo dell’erede al trono è previsto per il mese Luglio e in attesa del lieto evento, Kate appare serena, sorridente e impeccabile nel suo ruolo di principessa nonostante le critiche mosse sulla sua presunta mancanza di personalità. Proprio ieri, infatti, una ben nota e apprezzata scrittrice britannica, Hilary Mantel, aveva giudicato la duchessa di Cambridge una bambola informe, sempre pronta a mostrare un sorriso di circostanza e una felicità stampata in volto stile barbie; una sorta di “manichino da vetrina” che a detta dell’intellettuale, è studiato a tavolino per ridare lustro e dignità ad una vetusta monarchia inglese ormai resa grigia dal tempo, dai troppi scandali e dall’anacronismo che una tale forma di potere porta in sé negli anni 2000. Parole durissime contro una ragazza che affronta ogni giorno l’esame mediatico, costretta ad essere, suo malgrado, sempre impeccabile per scongiurare pressioni e polemiche che la stessa suocera defunta, la povera Lady Diana, visse in prima persona sulla sua pelle; una morbosità che, come sappiamo, hanno accompagnato l’ex di Carlo fino all’ultimo istante di vita.

Questo, almeno, è quello che bolle dal lato intellettuale, dal lato più “popolare”, invece, ci si mettono anche le foto della principessa in bikini durante la vacanza ai Carabi trascorsa con il marito William e il resto della famiglia. Le foto incriminate, tra le prime a ritrarre Kate con la pancia che cresce, hanno scatenano un vero putiferio sulla spinosa faccenda della privacy della coppia reale. Polemiche roventi già sorte la scorsa estate per gli scatti rubati alla coppia durante le vacanze nel castello in Provenza del visconte Linley, un cugino di William. Diatriba che si risolse con una multa del giornale francese Closet di proprietà della Mondatori, e con l’obbligo sempre per il giornale, di non pubblicare o rivendere gli scatti incriminati. Supponiamo che non siano solo questi i problemi che la povera Kate deve affrontare stando in una posizione così spinosa quale è quella che ricopre come consorte del futuro re d’Inghilterra. Questo almeno, è quello da mettere a verbale in questa settimana.

Ma siamo sicuri che presto ci saranno altre puntate di questa coinvolgente e seguitissima fiaba moderna.

Ricerca personalizzata