La condanna di Berlusconi ed una corrispondenza incredibile col film Il Caimano di Moretti. Il video

Siamo andati a rivedere il celebre film “il Caimano” di Nanni Moretti del 2006 (la cui sceneggiatura racconta la storia di Silvio Berlusconi), ed abbiamo trovato una corrispondenza incredibilmente esatta con quello che sta accadendo nella realtà dei fatti al Cavaliere: la condanna a 7 anni e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici (quindi chiusura definitiva della sua carriera politica), nonostante Berlusconi parli di sentenza politica avente l’unico scopo di toglierlo di mezzo dalla vita pubblica, in quanto ciò rappresenterebbe il solo sistema per pemettere alla Sinistra di vincere le elezioni politiche in Italia.

Nel video qui sotto trovate i 9 minuti finali del film che descrivono con una straordinaria limpidezza, con 7 anni d’anticipo, la situazione attuale di Berlusconi ed i due punti di vista opposti che possono interpretarla.

Vi chiediamo quindi, dopo averlo visionato, di lasciare un vostro commento a questo articolo per capire da che parte state:

Berlusconi è vittima di una magistratura politicizzata che non applica affatto la legge, oppure cerca di utilizzare il proprio consenso politico/pubblico per continuare a salvarsi dalla galera?

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=AXMezbDSSrM[/youtube]

Ricerca personalizzata