La nuova Wii U presentata all’E3

    wii uAnche questa volta, Nintendo sta facendo parlare molto di se all’E3, il più importante Festival del videogioco in corso di svolgimento a Los Angeles. La casa nipponica, infatti, ha finalmente svelato l’evoluzione di quello che fino a pochi giorni fa era conosciuto con il nome di Project Cafè, ovvere Wii U. Bisogna sottolineare il fatto che tutti si aspettavano la presentazione della Wii 2 che, invece, sarà lanciata ad aprile 2012.

    Tornando alla Wii U (con un gioco di parole tra “you” e “utopia”) è un tentativo di creare una sinergia tra televisione, internet e videogiochi, con una combinazione di due elementi che spiccano: una concezione che ricorda fortemente un tablet e il controller con schermo touch. La grafica è completamente in HD e la console è provvista di un microfono, due fotocamere, delle casse ed una stazione multimediale quasi completa capace di dialogare con la tv e con il web, tutto nel palmo della propria mano.

    Ciò che spicca maggiormente è l’evoluzione del controller che può essere usato anche semplicemente per visualizzare delle foto. Ciò che è visibile sullo schermo del controller, infatti, è ugualmente visibile sullo schermo della tv: una buona intuizione della Nintendo che permette di offrire una visuale inedita sia al giocatore che a chi assiste alla partita.

    wii u
    Nel corso della presentazione di Nintendo Wii U non sono però state precisate le caratteristiche tecniche: non si conoscono particolari quali ad esempio la potenza del dispositivo ma si sa che si avrà a disposizione la memoria flash interna eventualmente estensibile e il browser integrato.
    La data di lancio di Nintendo Wii U non è stata comunicata ufficialmente ma è presumibile che possa collocarsi nella seconda metà del 2012, sicuramente entro Natale.

    Ricerca personalizzata