Louboutin fantastica su Rubens

La moda si affaccia verso l’arte e mette in scena uno spettacolo di grande fascino: si tratta della collaborazione tra lo stilista di scarpe e borse Christian Louboutin e il fotografo Peter Lippmann. Insieme hanno creato una campagna pubblicitaria inedita e suggestiva, intitolata “A Ruben’s Fantasy”.

Si tratta di una raccolta di scene ispirate ai dipinti del pittore fiammingo Peter Paul Rubens, che hanno come protagonisti gli accessori del designer francese, scarpe e borse della collezione autunno-inverno, incorporate nelle reinterpretazioni delle opere classiche, come “I due satiri”, “Le tre Grazie” e “Davide e Golia”.

Per l’ennesima collaborazione Christian Louboutin si affida di nuovo alle sapienti mani di Peter Lippmann e questa campagna accattivante è frutto del grande affiatamento tra i due. Le immagini dell’esclusivo look-book di Louboutin, enfatizzano l’opulenza, la grazia e l’eleganza del marchio e riescono a catturare in pieno i toni caldi e sensuali dell’autunno.

Ogni scatto è un opera d’arte, in cui viene esaltata l’atmosfera classicheggiante, in contrasto con il dettaglio moderno della scarpa e degli acccessori, assoluti protagonisti. La scarpa è come sempre per Louboutin, la regina indiscussa della scena, tutto il resto rappresenta un’affascinante scenografia.

Le modelle e i modelli sono persone reali, ritratti e rielaborati da Lippmann, come bellezze candide ed eteree, incastonati in un’atmosfera nordica e con vesti drappeggianti. Inoltre è ostentata una nudità, come nelle classiche opere d’arte di altri tempi, che è davvero molto lontana dalla volgarità del nudo di oggi. L’atmosfera è magica e d’impatto, poiché assistiamo allo spettacolo di personaggi delle leggende, intenti a pubblicizzare le scarpe gioiello di Louboutin, contraddistinte come sempre, dall’immancabile e affezionatissima suola rossa.

Ricerca personalizzata