Finale di Masterchef per la prima volta nella storia del programma live: grande attesa, studio pienissimo e cori da stadio in attesa del vincitore. Sky Uno entusiasta per quello che si attendeva come l’evento televisivo dell’anno per la piattaforma satellitare. Ma qualcosa è andato storto, anzi più di qualcosa.

Barbieri, Cracco e Bastianich, tre totem che incutono rispetto e timore quando assaggiano i piatti dei poveri concorrenti in balia dei loro severissimi giudizi all’improvviso trasformati in marionette che andavano a rallentatore aspettando i suggerimenti nell’auricolare. Memorabile poi la scena in cui il figo Cracco era nel panico e cercava di comunicare con la regia mettendosi la busta della proclamazione davanti la bocca.

10_MasterChef_Italia_3_2013_LaProclamazione

Eleonora che scherzosamente è stata rimproverata dai giudici che le hanno strappato la promessa di non essere “acida come al solito” che si lascia andare con una serie di “vaffa” in diretta col microfono aperto da far rabbrividire i concorrenti dei reality show ( quelli veri e tanto criticati ).

05_MasterChef_Italia_3_2013_LaProclamazione

Il quadro completato poi dal povero Barbieri che cercava di colmare i silenzi ripetendo almeno una dozzina di volte che da Giovedì prossimo sarà il conduttore di Junior Masterchef, roba da spegnere il televisore, che arrivato a un certo punto ha dato fastidio nemmeno tanto per scherzo agli altri due giudici con Cracco che si lascia andare ad un liberatorio: “vabbè ho capito che l’hai fatto tu.. però.

Roba da spegnere la tv come detto, anche perchè l’Ansa con ben 10 minuti di anticipo rispetto la diretta (23.13 invece delle 23.24 della diretta live) aveva già pubblicato il nome del vincitore, con annessi articoli di testate online che uscivano inneggiando al grande Federico mentre Cracco ancora tremava con la busta in mano con tanto di sigillo del notaio.

ansa_masterchef

Una diretta live, ricordiamo, solo però per quanto riguarda la proclamazione del vincitore. Tutta la sfida infatti è stata registrata, montata e poi messa in attesa della finale. Simpatico, a tal proposito, un commento su facebook di uno dei fan:

Enrico: ” I poveri finalisti di MasterChef sono sei mesi che girano in macchina nell’attesa… “

Unica nota lieta il fatto che almeno queste scene imbarazzanti hanno dato libero sfogo ai tweet dei tanti spettatori indispettiti; eccone qualcuno tra i più divertenti:

E per sottolineare quanto poco credibile sia stata la “diretta” su Facebook si sono sbizzarriti in status come questi:

Leonard : “Federico ha accolto la notizia della vittoria come se gli avessero comunicato un avviso di garanzia.”

Alice: “Masterchef in versione live non si può vedere…. Sembra una recita di parrocchia !”

14_MasterChef_Italia_3_2013_LaProclamazione

Insomma questa finale live non è proprio piaciuta ma almeno due risate le ha strappate.

[Fotografie di Bianca Buoncristiani]

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe iniziative sessiste e non per l’8 marzo
Prossimo articoloCibi tabù in giro per il mondo (FOTO)
Sono un ragazzo di Catania, laureato in Scienze Politiche; passo le giornate accompagnato dalle mie grandi e tante passioni; adoro il cinema, la musica rock, lo sport (nutro un grande amore per il tennis ); mi affascina particolarmente la cultura orientale e adoro gli anime e i manga. Da un pò di tempo cerco di coniugare il mio amore per questi temi con la passione per la scrittura.