Masterchef Italia, eliminato Salvatore

Tempo di sfide finali per il talent culinario di Sky Uno giunto alla sua terza edizione, e puntata con ospiti d’eccezione ad accompagnare i concorrenti rimasti verso la finalissima di settimana prossima. La sfida diventa sempre più accesa e il livello richiesto dai tre giudici più alto.

I quattro chef superstiti, Almo, Federico, Enrica e Salvatore, si ritrovano subito davanti una Mistery Box particolare, che vede come protagonisti Lidia Bastianich, mamma di Joe e Alessandro Borghese, che insieme a Bruno Barbieri a partire dal 13 Marzo condurranno la versione italiana di Junior Masterchef. Ingredienti principali della sfida sono la gallinella e la gallina; 45 minuti di tempo per confezionare la ricetta vincente e ottenere un vantaggio nella prova successiva. I tre piatti migliori sono quelli di Federico, Almo ed Enrica; vince quest’ultima, che corre in dispensa a scoprire il suo vantaggio nell’Invention Test.

Sono i giudici a scegliere il piatto da fare, un filetto di maiale in crosta di pasta lievitata con salsa bernese e patate alla lionese. La concorrente toscana ha a disposizione 45 minuti, e il vantaggio di poter decidere in quanto tempo far preparare il piatto ai suoi avversari; concede 40 minuti a Salvatore, 35 ad Almo e solo 30 all’acerrimo nemico Federico. I quattro hanno la possibilità di personalizzare il piatto pur ispirandosi alla ricetta originale; Federico in grande difficoltà per il poco tempo non arriva a cucinare bene il filetto, e la vittoria va a Salvatore che vince una cena con Joe in un ristorante stellato. Il piatto peggiore è quello di Federico che si ritrova direttamente catapultato al duello finale.

Seconda puntata nella quale si svolge l’ultima prova a squadre in esterna di questa edizione. I quattro concorrenti rimasti hanno l’opportunità di cucinare al fianco di chef stellati nel Ristorante “Piazza Duomo” di Alba, dove il giudice è Enrico Crippa, chef di uno dei sette ristoranti italiani ad aver ottenuto ben tre stelle Michelin. I tre piatti sono degni della fama del ristorante, molto complessi e rappresentano la sfida più dura di questa edizione di Masterchef. Crippa decide che il migliore è Almo che così vola alla puntata finale.

Pressure Test tra Enrica e Salvatore basato sugli avanzi di cibo; Joe sfida Barbieri a fare un piatto con gli ingredienti a disposizione, e lo chef si diletta ai fornelli insieme ai due concorrenti. La prova è vinta da Enrica che raggiunge Almo in semifinale.

Sfida decisiva basata sulla luganega tra Federico e Salvatore che per accompagnare la salsiccia devono pescare al buio tre ingredienti a testa; la pesca premia Salvatore che prende abbinamenti più facili. Vince Federico, è lui il terzo semifinalista di questa edizione di Masterchef.

Ricerca personalizzata