Mipel è la più importante rassegna internazionale specializzata in pelletteria e accessori di moda. La manifestazione riesce ad abbracciare espositori da tutto il mondo e si svolge due volte l’anno, a marzo e a settembre.
Da domani 2 marzo fino a mercoledì 5 marzo Mipel avrà luogo presso i padiglioni della Fiera di Milano – Rho e parteciperanno più di 400 espositori su un’area espositiva di circa 20.000 mq.

L’ispirazione per questa edizione proviene dal mondo rock, sempre più legato al patinato mondo della moda.
I settori espositivi saranno quattro: Panorama, Design Studios, Punto.it ed Extra.

Il compartimento Panorama è stato concepito per essere il clou, il cuore pulsante, dell’imperdibile appuntamento. In questo spazio, infatti, le grandi griffe internazionali avranno la possibilità di mostrare le ultime creazioni, offrendo delucidazioni e presentazioni dettagliate sui propri prodotti.

All’interno del settore Design Studios, invece, sarà dedicata un’area ai “creatori di tendenze” e alle aziende che per la prima volta si apprestano a partecipare alla manifestazione milanese. Un grande punto d’incontro e un trampolino di lancio per potersi mettere in mostra in quella che è la patria dell’alta moda che detta tendenza in tutto il mondo. Un’opportunità vera e propria per chi timidamente fa capolino in questo settore.

L’area Punto.it è interamente dedicata all’eccellenza italiana, per questo motivo l’80% dei prodotti inseriti in questa location devono essere stati concepiti e creati nel nostro Paese, con tanto di certificazione. Corner assai importante per poter far conoscere la secolare tradizione italiana.

Extra, invece, è un’area completamente nuova dove si può liberamente dare spazio, in maniera autonoma, alla propria creatività.

Il settore della pelletteria è forse uno dei pochi a non subire l’effetto domino della crisi. Secondo i dati della Aimpes (associazione italiana manifatturieri pelli e succedanei) il valore assoluto del ricavo estero nei primi mesi del 2013 è stato poco meno di 4,7 miliardi di euro con una diversificazione positiva del 11% sullo stesso periodo del 2012.

Per l’anno conclusosi da poco i dati riportano, a tal proposito, una vendita di oltre 32 milioni di borse da donna in pelle per il mercato estero, in particolar modo Brasile, Emirati Arabi e Cina.
Per la prima volta la manifestazione Mipel andrà in scena anche fuori dalla Fiera milanese, per chi non potesse recarsi dal 2 al 5 marzo avrà la possibilità di andare al Fuorisalone che si svolgerà dall’8 al 13 aprile sempre a Milano, in via Forcella, allo spazio Click per l’edizione di Mipel Off.