Natale 2013 animato per ogni età

La vigilia di Natale rappresenta per i più piccoli la serata più emozionante delle festività. L’attesa trepidante per l’arrivo di Babbo Natale, i desideri che si esaudiscono scartando i doni, quell’atmosfera magica che coinvolge tutti e fa tornare anche i grandi un po’ bambini. Tutto l’incanto delle feste rivive racchiuso nelle pellicole natalizie, specialmente quelle dei film d’animazione che offrono la possibilità a tutti di essere catapultati per qualche ora in favole senza tempo.

Alcune strappano un divertito sorriso, altre scaldano il cuore e fanno emozionare. L’importante è che siano tinte di rosso e bianco, con folletti, prodigi e personaggi stravaganti. La sera del 24 o nei giorni successivi potrete scegliere tra tantissimi film, ma ce ne sono alcuni che non possono mancare nella vostra videoteca del Natale 2013 per essere visti.

Se preferite i grandi classici, molte favole della Disney hanno la loro versione natalizia come la Bella e la Bestia- un magico Natale, mentre alcuni cartoni riprendono le storie tradizionali del periodo come Il principe e il povero con Topolino.

Uno dei film più amati è sicuramente The Nightmare Before Christmas che continua a meravigliare per la sua trama dalle sfumature gotiche e per la straordinaria tecnica in stop-motion che ha permesso a Tim Burton e Henry Selick di ricreare un universo dark popolato da scheletri e mostriciattoli alla scoperta dei colori e del calore del mondo di Christmastown. Il re di Halloween Jack Skeletron si muove con leggiadria tra la neve e le note della fantastica colonna sonora, in un cartone che ha davvero poco di infantile e piacerà a tutta la famiglia.

Panorami innevati anche in The Polar Express, tratto dal libro di Chris Van Allsburg, con Tom Hanks trasformato in digitale nel capotreno della straordinaria locomotiva diretta al Polo Nord. Un viaggio entusiasmante e poetico nel mondo del Natale, una dolce storia che permette di sognare e ci spinge a non abbandonare mai la fantasia.

Sempre da un romanzo, ma del celebre scrittore inglese Dickens, è tratto il film fantastico A Christmas Carol con un’altro bravissimo attore a vestire i panni digitali del protagonista. Jim Carrey trasmette nuova linfa al vecchio avaro Ebenezer Scrooge, arido strozzino senza cuore che in solitudine si rifiuta di condividere l’armonia delle feste. Saranno gli Spiriti del Natale a guidarlo in un percorso magico tra passato, presente e futuro che lo educherà al senso morale più profondo celato dietro le apparenze, cambiando dentro di lui le dinamiche affettive verso i suoi cari.

Dedicate specialmente ai bambini le ultime due proposte. Le 5 leggende della Dreamworks Animation è uscito nelle sale nel 2012 e racconta l’avventura dei cinque personaggi che animano l’immaginazione della nostra infanzia – Jack Frost, Babbo Natale, l’Omino del Sonno, la Fatina dei Dentini e il Coniglio di Pasqua. Ogni carattere è perfettamente personificato, con un santa Claus tatuato e trasgressivo che si allea con i suoi compagni contro il temibile Uomo Nero.

Il Figlio di Babbo Natale chiude la rassegna seguendo la scia delle classiche storie a tema emergenza pre consegna pacchi. Sarà il maldestro figlio di Babbo a rimediare al problema dell’unico bambino rimasto senza regalo. Una famiglia, quella del più misterioso amico dei piccoli, frizzante e divertente che saprà far ridere con spensieratezza.

Ricerca personalizzata