Nba: Lebron James da record, 61 punti contro Charlotte, another planet

Il Prescelto ha scelto la gara dei suoi Miami Heat contro Charlotte Bobcats per il suo record di punti, con tanto di maschera protettiva, visto il recente infortunio: 61, nuovo career-high per Lebron James. Ottava vittoria consecutiva per Miami, 124-107, e numeri pazzeschi per The Chosen One, nuovo primato di franchigia per la squadra della Florida, nonché quarta miglior percentuale di sempre per una prova da oltre i 60 punti: 22/33 dal campo, il 66.7%. 61 punti su 124: numeri da capogiro.

Lebron parte forte nel primo tempo e nel terzo quarto è meraviglioso: 25 punti con 5/5 da tre. Sopra i 60 punti, ora solo Karl Malone, Tom Chambers e Shaquille O’Neal hanno fatto ancora meglio. Mentre per quanto riguarda Miami, Lebron ha superato il precedente primato di punti di Glen Rice: 56, il 15 aprile 1995. Il Prescelto ha chiuso con 14/23 da due, 8/10 da tre, 9/12 nei tiri liberi.
Per l’Mvp è il nuovo massimo in carriera (il precedente erano i 56 del 2005 in maglia Cavs contro Toronto). Lebron James entra nella storia di questa stagione Nba, in cui insegue il terzo titolo, firmando il proprio record e ritoccando il precedente che resisteva da 9 anni. Ma non basta per firmare il primato stagionale NBA, fissato da Carmelo Anthony con 62 punti.
Lebron James grazie alla prestazione contro gli Charlotte Bobcats, si attesta in terza posizione nella classifica delle partite da oltre 60 punti individuali.

Gli altri risultati della notte con Detroit che ancora senza Datome piega i NY Knicks : Brooklyn Nets-Chicago 96-80, Detroit-New York Knicks 96-85, Miami-Charlotte 124-107, Portland-LA Lakers 106-107, Sacramento-New Orleans 96-89, Denver-Minnesota 128-132, Milwaukee-Utah 114-88, Washington-Memphis 104-110.

Ricerca personalizzata