Neil Young: ecco il video di "Oh Susannah", dal nuovo album con i Crazy Horse

Dopo le anticipazioni degli scorsi mesi è finalmente spuntato online il primo assaggio di Americana, il nuovo album inciso da Neil Young insieme alla sua storica band Crazy Horse: come da copione “Oh Susannah” è la reinterpretazione di un classico della tradizione folk americana, così come gli altri dieci brani che andranno a far parte del lavoro, in uscita per Reprise Records il 5 giugno.

Ma chi si aspettasse una rilettura “tradizionale” a base di chitarre acustiche e banjo, è decisamente fuori strada: nei cinque minuti della canzone, Young e i suoi fidi compagni Frank ‘Poncho’ Sampedro (chitarra), Billy Talbot (basso) e Ralph Molina (batteria) offrono una rivisitazione elettrica e distorta di questo standard, che ricorda le lunghe jam registrate dal quartetto per l’album Ragged Glory, uscito nel lontano 1990.

Per Young si tratta a tutti gli effetti di un ritorno al passato: era dal 1996, quando pubblicò l’album Broken Arrow, che non si ritrovava in studio con i suoi tre vecchi compagni di avventure, visto che dalle registrazioni del precedente album uscito a nome Neil Young & Crazy Horse (Greendale, pubblicato nel 2003) era stato escluso Sampedro. In vista dell’uscita del disco, l’artista ha anche aperto un contest tra i fan, per premiare chi gli manderà la migliore versione di un classico della tradizione folk americana. Il vincitore riceverà un premio di 1000 dollari e promozione gratis attraverso i canali social media del cantautore canadese.

Qui sotto potete vedere il video di “Oh Susannah“, realizzato con filmati d’epoca che mostrano una famiglia americana raccolta intorno ad un suonatore di banjo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ei2PVpSKkF4[/youtube]

Ricerca personalizzata