Oreo assume degustatori di cacao e cioccolato

oreo

Mondelez International, colosso che sta dietro alla produzione dei biscotti Oreo e degli snack Cadbury, da qualche giorno a questa parte ha aperto la sua nuova campagna assunzioni. Una campagna di reclutamento particolarmente interessante visto e considerato che l’azienda è alla ricerca, testuali parole, di “degustatori di cioccolato e cacao” e “degustatori di cioccolato”.

Proprio così: l’azienda che produce gli Oreo ha bisogno di persone che diano il loro parere sui prodotti che escono dalla fabbrica, pertanto i requisiti richiesti per potersi candidare non sono poi così esigenti.

Per avanzare la propria candidatura basta avere “una grande passione per i dolci e papille degustative perfettamente funzionanti”, ma anche “la capacità di esprimere un’opinione trasparente e rispondente al vero”, nonché “il desiderio di provare prodotti originali, buone doti sul fronte della comunicazione e – dettaglio forse un po’ più tecnico – ottima conoscenza della lingua inglese”.

Per quanto riguarda le condizioni di lavoro, la proposta di Oreo prevede un impiego di non più di otto ore settimanali, per cui ci sarà da aspettarsi una retribuzione commisurata all’impegno (esiguo). Si tratta comunque di un’entrata interessante per chi ha bisogno di arrotondare o per chi magari è studente e ha la necessità di raggranellare qualche risparmio a fine mese.

Si lavorerà quindi dal martedì al giovedì dalle 9:30 alle 12:00 o, alternativamente, dal lunedì al giovedì dalle 15:00 alle 17:00. Sede di lavoro è il campus di Whiteknights sito nell’Università di Reading, in cui i degustatori saranno affiancati da un team di esperti che dapprima li formerà e successivamente terrà conto delle loro opinioni.

Ricerca personalizzata