Paolo Nutini, ‘Caustic Love’ è il nuovo album

Torna dopo cinque anni di assenza Paolo Nutini, il cantante scozzese di origini italiane, che ha conquistato il pubblico italiano con le sonorità blues e pop di These streets, il suo primo album del 2006.
Last request, New shoes, Jenny don’t be hasty, sono solo alcuni dei successi che hanno consacrato il giovane cantautore – classe 1986- come una delle voci più interessanti del panorama musicale.

Caustic love è il titolo del suo nuovo lavoro dopo Sunny Side Up del 2009 ed uscirà il 14 aprile. Ad anticipare il disco è il singolo Scream (Funk my life up), già in ascolto sul suo canale youtube, ma ufficialmente sul mercato dal 30 marzo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=zEKOUdiMi0A[/youtube]
Ritmato e velece, Scream è in pieno stile Paolo Nutini, riuscendo in un perfetto mix di generi musicali. Il brano fa anche da sottofondo al trailer di presentazione che annuncia sul web il disco.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=01Qpa98HKXg[/youtube]

I fan già fremono per avere maggiori dettagli sull tracklist, ma stando alle anticipazioni Caustic Love si preannuncia già un successo. L’album infatti è nato da una serie di viaggi e incontri, come lo stesso Nutini ha rivelato alla BBC:
A un certo punto ho sentito che dovevo fare un altro album, si è formato tutto durante il 2013. Abbiamo passato un po’ di tempo a Glasgow, in un vecchio edificio per gli allenamenti della polizia. Poi siamo andati un po’ a LA e abbiamo trascorso un sacco di tempo in Spagna“.

Non solo cantautore ma anche produttore di Caustic Love insieme a Dani Castelar, Paolo Nutini ha anche aggiunto che vorrebbe già suonare dal vivo nei prossimi mesi, prima di intraprendere un vero e proprio tour.
Proprio l’Italia sembra essere la prima “tappa”: con molta probabilità lo vedremo sul palco dell’Ariston come super ospite del Festival di Sanremo.

Ricerca personalizzata