Natale alle porte, è ora di scegliere: Playstation 4 o xbox One?

Playstation 4 o Xbox One? Questo è il problema.
Da pochi giorni le due console sono sbarcate sul mercato e si è rinnovata ancora la grande competizione che ormai da anni esiste tra Sony e Microsoft. Analizziamo le differenze tra le due console, che in vista del natale faranno registrare un boom di vendite.

Il primo dato da analizzare è quello che riguarda le nostre tasche. Ecco la differenza di prezzo: la Playstation 4 costa 399 euro, contro i 499 euro della Xbox One.
A questo costo, poi, va aggiunto anche quello di un (eventuale) secondo joystick, non incluso nel “pacchetto” iniziale.

Per quanto riguarda il joystick, Sony ha cambiato il design dei controller: ha allungato la forma dei telecomandi, migliorando molto lo “stick” analogico, fondamentale nella maggior parte dei giochi. Xbox ha mantenuto lo stesso analogico dell’edizione precedente, che è comunque molto simile a quello della Playstation 4.

Altra differenza importante sta nell’alimentatore: Sony ha optato per un alimentatore interno, al contrario di Microsoft. Dunque nelle xbox One l’alimentatore è esterno alla console: in questo modo l’accessorio occuperà un po’ di spazio in più ma permetterà di evitare un eccessivo riscaldamento della console.

Per quanto concerne la “memoria”, Playstation e Xbox sono allo stesso livello: 500 GB nell’hard disk. La differenza sta che nella PS4 c’è la possibilità di aumentare lo spazio in un secondo momento, mentre l’Xbox One non dispone di questa funzione.

Se andiamo a vedere il gioco online con altri utenti, si potrà giocare con persone da ogni parte del mondo solo tramite pagamento: Playstation Plus costa 49 euro/anno, contro i 59 euro/anno per il multiplayer Xbox.
Ricordiamo che nella Playstation 3 la funzione multiplayer era gratuita, mentre nell’Xbox 360 c’era già bisogno di pagare.

Sin dai primi giorni di vendita, le Playstation (forse più delle Xbox One) sono andate a ruba e per coloro che non l’avevano ordinata è stato difficile trovare una console disponibile.

In definitiva, entrambe le console sono molto valide. A voi la scelta. La sfida tra Sony e Microsoft continua.

Ricerca personalizzata