Sanremo 2018, svelati i possibili conduttori: un trio fuori dal comune

festival di sanremo 2018

Dal momento in cui il Festival di Sanremo 2018, esattamente come gli altri anni, andrà in onda a febbraio, i tempi iniziano a farsi piuttosto stretti per poterlo preparare come si deve. Dietro il Festival infatti c’è tutta una preparazione che va dalla scelta delle canzoni alla ricerca dei super ospiti, per non parlare dei costumi che vanno preparati per tempo, e delle prove, che di certo non si concludono in quattro e quattro otto.

A questo punto è quindi inevitabile cominciare a parlare di possibili conduttori, e stando a quando rivelato da una fonte bene informata, sembra proprio che Sanremo 2018 verrà condotto da un trio assolutamente inedito.

Un trio a cui mai e poi mai avremmo anche solo potuto pensare. Eppure, stando ai rumor sembra proprio che il terzetto che salirà sul palco dell’Ariston sarà composto nientemeno che da Pippo Baudo, Mika e Virginia Raffaele. Mika sarebbe stato scelto dopo essersi rivelato un ottimo padrone di casa con Casa Mika, trasmissione tv andata in onda su Rai 2 con un ottimo successo in termini di ascolti.

Ad affiancarlo però ci dovrebbe essere un pezzo da 90 della televisione italiana, vale a dire Pippo Baudo, che ad 81 anni suonati potrebbe tornare a rivestire il ruolo di direttore artistico (oltre che di conduttore). E a dare un tocco di femminilità a un palco che si preannuncerebbe altrimenti tutto al maschile, ci sarà molto probabilmente Virginia Raffaele, le cui doti artistiche sono sotto gli occhi di tutti e che servirebbe a smorzare il sapore “impostato” che la presenza di Baudo darebbe al Festival.

Ricerca personalizzata