Serie B, 16° turno: l’Empoli inciampa, il Palermo si porta ad un punto

Aspettando il posticipo di lunedì sera tra Bari e Ternana, la sedicesima giornata di serie B vede ancora al comando l’Empoli dopo il pareggio acciuffato da Tavano a tempo quasi scaduto che ha evitato la prima sconfitta interna agli uomini di Sarri. Solo il Palermo ha sfruttato l’occasione portandosi ad una sola lunghezza dalla capolista. I rosanero vincono all’ultimo respiro contro il Novara grazie al gol segnato da Belotti al 91′. Al primo gol dell’attaccante del Palermo aveva risposto Pablo Gonzales.

Il Lanciano che con una vittoria avrebbe conquistato il primo posto, è caduto a Trapani. La squadra siciliana ha conquistato la terza vittoria consecutiva grazie alla rete segnata da Basso a metà ripresa.

L’Avellino non sfrutta il fattore campo e contro il Cesena non va oltre lo 0-0 che permette comunque di restare a tre punti dall’Empoli. Per i bianconeri invece è il terzo pareggio consecutivo.

Buon punto esterno anche per il Crotone sul delicato campo del Padova che appare in ripresa. Per i veneti sono due risultati utili consecutivi, non era mai successo in questa stagione.
Prosegue il momento d’oro del Latina, arrivato ormai a tredici turni senza sconfitte, che batte la Juve Stabia grazie alla rete di Jonathas a un quarto d’ora dalla fine.
Pareggio al “Braglia” tra Modena e Siena. Alla rete di Mazzarani su calcio di rigore a pochi secondi dalla fine del primo tempo ha replicato Rosseti in pieno recupero. Per i senesi continua la striscia positiva.

Lo Spezia espugna il “Granillo” e inguaia la Reggina che era passata in vantaggio dopo pochi secondi ma che ha subito la rimonta dei liguri concretizzatasi grazie alle reti di Migliore ed Ebagua
Rimonta anche per il Varese che all’”Ossola” contro il Cittadella si ritrova sotto dopo pochi minuti per effetto del gol siglato da Coralli. La rimonta degli uomini del neo-tecnico Gautieri è firmata dal duo Pavoletti-Cristiano.

All’Adriatico il Pescara vince per 4-2 piegando la resistenza del Carpi che aveva trovato il provvisorio pareggio nonostante l’inferiorità numerica. Per gli abruzzesi è il sesto risultato utile consecutivo.

I risultati:

Empoli-Brescia 2-2 (giocata ieri)
Avellino-Cesena 0-0
Latina-Juve Stabia 1-0
Modena-Siena 1-1
Padova-Crotone 0-0
Palermo-Novara 2-1
Pescara-Carpi 4-2
Reggina-Spezia 1-2
Trapani-Lanciano 1-0
Varese-Cittadella 2-1

Ricerca personalizzata