La serie “I Simpson” rende omaggio alla doppiatrice del personaggio di Edna Caprapall, moglie del vicino di casa di Homer, Ned Flanders.
La doppiatrice Marcia Wallace che dal 1990 dava la voce all’insegnante di Bart e Lisa è infatti scomparsa lo scorso ottobre all’età di settant’anni, dopo una lunga lotta contro il cancro.

Nell’episodio andato in onda sul canale Fox, “The Bob Who Grew Too Much” il pubblico ha appreso il preannunciato ritiro del personaggio di Edna che non sarebbe potute essere doppiato da nessun sostituto. Gli autori hanno infatti dedicato un tributo al suo personaggio, facendola ballare col marito Ned Flanders in un suo sogno ad occhi aperti. Quest’ultimo si risveglia con la risata della sua amata in testa e con Nelson alla finestra che ammette di sentire la mancanza dell’insegnante. Perde così Ned anche la seconda moglie, dopo essere rimasto vedevo dalla prima, madre dei suoi due bambini.

<>

Il produttore esecutivo Al Jean ha spiegato che, malgrado molti pensassero che la serie avrebbe dedicato all’addio del personaggio un intero episodio, non c’era materiale sufficiente per farlo. Spiega infatti il produttore che hanno pensato che il modo migliore per dirle addio fosse utilizzare una breve scena che avevano per far sentire quanto manca a tutti.

Un bel personaggio quello dell’insegnante della scuola di Bart, particolare e che o si ama o si odia; pessimista e avversa all’amore, si fidanza prima con il preside Skinner che però la continua a deludere, anteponendo i bisogni della vecchia madre. Solo nell’ultimo episodio della ventiduesima stagione, Edna inizia una relazione con Ned e troverà finalmente l’amore; i due si sposeranno nella ventunesima puntata della ventitreesima stagione.