Spinaci per rafforzare i muscoli

    Gli spinaci rafforzano i muscoli, quindi ricordate il marinaio innamorato della sua bella Olivia che mangiava sempre spinaci? Ebbene Braccio di Ferro aveva ragione. Faceva il pieno di spinaci per far esplodere i suoi bicipiti e difendersi dall’avversario in amore Pluto. Ebbene secondo una recente ricerca, infatti, gli spinaci, sono verdure che come tutte quelle a foglia verde, sono piene di nitrati, componente utilissimo per i nostri muscoli.

    Una recente ricerca svedese ha dimostrato che nutrendosi di spinaci per tre giorni consecutivi, si migliora in maniera notevole la prestazione fisica, in quanto i muscoli riescono a consumare meno ossigeno, proprio mentre svolgiamo attività fisica.

    Riducendo così lo sforzo fisico, che va a favorire in questo modo l’attività dei muscoli. Gli studiosi della ricerca hanno, infatti, dimostrato che nutrendosi con gli spinaci, ma anche di frutta e verdura in generale, preferendola ad altri tipi di alimenti più grassi e meno salutari per la nostra salute, si assumono i nitrati fondamentali per nutrire i mitocondri, che sono presenti proprio nei muscoli e nelle cellule.

    I mitocondri sono delle fonti energetiche vitali peri nostri muscoli, se nutriti bene con sostanze ed elementi importanti, con la giusta alimentazione a base principalmente di frutta e verdura , si possono trarre effetti e benefici sostanziali per i muscoli del nostro organismo.

    I ricercatori e i responsabili di questa ricerca tra cui Eddie Weitzberg e Jon Lundberg, raccomandano di non rivolgersi solo a un consumo massiccio d’integratori costituiti prettamente di nitrati, ma di valutare bene la propria alimentazione, considerando il giusto apporto di frutta e verdura nella nostra alimentazione quotidiana.

    Una curiosità che aggiungono questi due studiosi, è quella di valutare bene l’uso di colluttori per la nostra bocca che potrebbero essere troppo aggressivi per alcuni batteri “amici”, che aiuterebbero i nitrati nell’evolversi della loro funzionalità all’interno del nostro organismo.

    Ricerca personalizzata