Testo di Bob Dylan venduto all'asta

Bob DylanBob Dylan si avvicina al proprio settantesimo compleanno, ma il suo sconfinato successo non accenna a diminuire; al contrario la sua fama di leggenda del folk continua a consolidarsi sempre di più. Tanto che non solo la sua musica, ma tutto ciò che gli appartiene acquista valore incommensurabile. Quando poi ad unirsi sono la sua musica ed oggetti passati sicuramente per le sue mani, gli affari diventano d’oro. E’ il caso della recente vendita all’asta del testo di “The Times They Are A-Changin”, acquistato dall’americano Adam Sanders per ben 442.500 dollari. Sul foglio il testo della canzone, considerata ormai simbolo della contestazione giovanile degli anni sessanta, è riportato a matita dallo stesso Bob Dylan, senza però indicazioni musicali.

Bob Dylan

Ma il testo a quanto pare è sufficiente per raggiungere cifre esorbitanti: non a caso “The Times They Are A-Changin” è uno dei brani più noti di Dylan, e compie una precisa fotografia dei grandi cambiamenti politici in corso proprio in quegli anni. Un mese dopo la composizione della profetica canzone infatti il presidente John Kennedy fu assassinato, e la sera successiva Bob Dylan aprì il proprio concerto eseguendo “The Times They Are A-Changin” a sottolineare che molte cose, in America, avevano iniziato a cambiare. 

Bob Dylan

Ricerca personalizzata