The Cribs: a luglio due date in Italia per i fratelli Jarman

The Cribs, uno dei gruppi indie rock più acclamati d’Oltremanica, torneranno in Italia per due date a luglio, in supporto del loro ultimo album In the Belly of the Brazen Bull, uscito il 7 maggio.

Il trio si esibirà in concerto in due delle rassegne estive più interessanti che si terranno nel nostro Paese: il 10 luglio allo Spaziale Festival, presso il Parco Sempione di Torino, e l’11 al Giardino Botanique di Bologna per il Rocker Festival, concepito anche quest’anno come location estiva della programmazione prevista per il locale Estragon.

Il gruppo rappresenta una delle poche band interamente composte da famigliari: oltre ai due gemelli Gary e Ryan Jarman, impegnati rispettivamente al basso e alla chitarra, il posto dietro la batteria è occupato dal fratello minore Ross. La band ha iniziato seguendo lo stile di gruppi come  The Strokes e The Libertines per muoversi poi con ogni release nella direzione di una maggiore sofisticazione di testi e suoni; ad aiutarli sono stati anche alcuni nomi eccellenti che hanno fatto capolino sui loro album, a partire da Edwyn Collins (produttore del secondo LP The New Fellas), fino al cantante dei Franz Ferdinand Alex Kapranos, che li ha registrati sull’album della consacrazione Men’s Needs, Women’s Needs, Whatever, e al chitarrista dei Sonic Youth Lee Ranaldo.

Ma la giovane band dello Yorkshire negli ultimi anni è stata associata anche ad un altro grande nome della storia del rock, quello del leggendario chitarrista degli Smiths Johnny Marr, che ha fatto parte del gruppo dal 2008 fino allo scorso anno, partecipando anche alle registrazioni del quarto album Ignore the Ignorant (2009).

L’ultimo lavoro In the Belly of the Brazen Bull è stato registrato tra Londra, Chicago e New York, con la collaborazione di produttori importanti come Steve Albini (Nirvana, Pixies, PJ Harvey) e Dave Fridmann (Flaming Lips, Mogwai). Qui sotto potete vedere il video realizzato per il primo singoloCome On, Be a No-One“.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=4AQWbehxBfI[/youtube]

Ricerca personalizzata