Tutorial: come ottenere capelli mossi ricci naturali con il plopping

Plopping
Plopping

Come ottenere capelli mossi ricci in modo naturale con il plopping: un tutorial in sette semplici passi per l’acconciatura riccioluta che hai sempre sognato. Tuttavia l’utilizzo frequente del phon, del ferro o della piastra arricciacapelli spesso comporta il danneggiamento dei capelli. Dall’esigenza di trovare una tecnica meno aggressiva, nasce il plopping per avere i tuoi capelli mossi e ricci ma sempre sani.

Ci sono vari tipi di ricci, dalle morbide onde, alle spirali e ai boccoli più definiti, fino ad arrivare ai ricci strettissimi, stile afro. Ma se non siete tra quelle donne che, fortunatamente, hanno ricci naturali, oggi vi proponiamo una semplice tecnica fai-da-te, da provare a casa, per ottenere i capelli mossi al naturale, ovvero il plopping. Questo metodo è utilissimo anche per chi invece è dotato di ricci naturali e vuole eliminarne l’effetto crespo. Di seguito vi proponiamo una guida , passo passo, per mettere in pratica questa tecnica.

  • Capelli mossi ricci, il plopping: cosa serve e come si fa

Fortunatamente ecco una piccola guida fai da te realizzata dal sito web www.capellistyle.it

L’unico strumento di cui avrete bisogno è  una vecchia t-shirt a maniche lunghe (ma si può adattare all’uso anche un asciugamano piuttosto grande in microfibra) e un prodotto per capelli ricci.

  1. Prendete la maglietta e stendetela su una superficie piana, come una sedia, ad esempio.
  2. Dopo lo shampoo, tamponate i capelli per togliere l’acqua in eccesso. Successivamente, applicate un prodotto specifico, una crema o anche una spuma, per capelli mossi o ricci. Applicare il prodotto su tutta la lunghezza dei capelli , dalla radice fino alle punte, massaggiando per assicurarsi che il prodotto venga ben assorbito.
  3. Abbassatevi in avanti, a testa in giù, fino a far arrivare i capelli umidi al centro della t-shirt.
  4. Avvolgete i capelli nella t-shirt  e appoggiatene l’estremità sulla nuca
  5. Ora,  afferrate entrambe le maniche e arrotolatele intorno al capo
  6. Infine, chiudete il “turbante” con un nodo ben saldo, per evitare che la maglietta si srotoli.
  7. Lasciate in posa per un periodo di tempo che va dalle 2 alle 3 ore. Per ottenere ricci o onde perfette, infatti, è necessario che i capelli si asciughino completamente nel plop, prima di togliere la t-shirt dalla testa. Se non avete tutto questo tempo a disposizione o, durante la stagione invernale, potete ridurre il tempo di posa e, a testa in giù, potrete completare l’asciugatura servendovi di un phon con diffusore.

Per chi ha i capelli già ricci, il plopping eliminerà qualsiasi traccia di crespo e il riccio sarà più definito. Ma anche per chi ha i capelli lisci, questa tecnica farà si che possiate sfoggiare delle meravigliose onde effetto spaggia! E tutto questo senza il rischio di danneggiamento da styling troppo aggressivi.

Ricerca personalizzata