‘Una notte al museo’ versione natalizia

Un regalo speciale direttamente dal Mibact per questo Natale 2013. Il 28 Dicembre tutti i musei e i luoghi di cultura statali saranno aperti gratuitamente per tutta la giornata, anche la sera in occasione della sesta edizione di Una notte al museo che fino a Gennaio 2014 permette di visitare tantissime meraviglie artistiche in notturna dalle 20 alle 24 ogni ultimo sabato del mese.

Per le festività natalizie” – spiega il ministro Bray – “abbiamo pensato di regalare ai visitatori italiani e stranieri una giornata da dedicare al nostro patrimonio storico-artistico, che permetterà a cittadini e turisti di scoprire luoghi ed opere d’arte del nostro Paese.”

Grande soddisfazione anche da parte del direttore generale per la Valorizzazione del Patrimonio, Anna Maria Buzzi che sottolinea l’importanza dell’iniziativa non solo in funzione delle esigenze recepite dai cittadini ma soprattutto riguardo la funzione educativa e pedagogica che può rappresentare la visita al museo durante le festività per tutta la famiglia, specialmente per i più piccoli.

Non solo Roma, ma tantissime città d’Italia saranno animate da manifestazioni di ogni genere. Danza, teatro, musica e visite guidate speciali coinvolgeranno i visitatori in attività insolite rispetto al contesto originale, attirando così un pubblico più ampio che attraverso l’attrazione e l’evento potrà scoprire le meraviglie custodite nei nostri musei.

Qualche suggerimento? Il Museo di Capodimonte a Napoli ospiterà lo spettacolo teatrale “Sulle tracce del sacro” e le coreografie di Irma Cardano con “Capodimonte in danza“. A Roma la Galleria Nazionale d’arte Moderna e Contemporanea delizierà gli amanti dell’arte con un omaggio al maestro dei metalli Francesco Lo Savio e con un concerto per flauto ed arpa “Promenade, da Bach al Novecento“. Milano avrà come protagonista della serata la Pinacoteca di Brera, mentre a Torino tantissimi luoghi d’arte saranno aperti durante la serata di ‘Una notte al museo’. Per concludere al Museo delle Cappelle Medicee di Firenze andrà in scena lo spettacolo “1492:libri di Lorenzo” con la lettura di alcuni dei testi più famosi in cui è stato lodato il Magnifico.

Tutti gli appuntamenti e le informazioni sul sito del Mibact

Ricerca personalizzata