Guadagna 7000 euro al mese. Le basta farsi guardare in webcam mentre mangia

Watch me eat.
Park Seo-yeon è la protagonista dello show; imposta la tavola con piatti a base di carne di manzo coreano, kimchi e riso. Computer acceso, telecamera pronta, Internet connesso e lo show inizia.
È l’ultima moda della Corea del Sud: il cibo vola sul web.

Park è conosciuta nel suo paese come “la diva”. Fino a tre ore di collegamento ogni giorno dal suo appartamento fuori Seoul. Durante lo spettacolo, gli spettatori mandano il loro contributo di circa 9 centesimi di dollaro, dandole un reddito medio mensile di circa 7mila euro.
Park, 34 anni, ha detto che la maggior parte dei “social web food exhibitor” hanno guadagnato in una sola puntata ₩ 1.100.000. Lei ha iniziato il suo show come un hobby tre anni fa e da allora ha lasciato il suo lavoro presso una società di consulenza e prevede di entrare nel mondo della vendita al dettaglio.

Gli ascolti maggiori del programma culinario di Park si registrano all’interno di famiglie ristrette: “La solitudine è un altro fattore cruciale”, ha detto Park. “Lo spettacolo è coinvolgente, così si può comunicare con migliaia di persone a casa”.
Circa 3.500 persone sono le persone coinvolte in spettacoli alimentari; molti programmi sono sponsorizzati addirittura dai ristoranti.
“Ci si sente come se fossi io quella a mangiare di più,” Park Sun-young, una viewer di 26 anni, ha detto in un Internet cafe. “È confortante per le persone che mangiano da sole”.

La Diva ha più volte affermato che “fare programmi di food” non è solo un beneficio per il portafoglio, come molti potrebbero pensare. È un toccasana anche per l’umore.

“È bello quando la gente ti incontra per strada, ti contatta e ti dice ‘Ho sconfitto l’anoressia grazie a voi, grazie semplicemente alle risate che mi facevo con il vostro programma’ o ‘Grazie per avermi regalato un intrattenimento stupendo’. È la parte più bella di questa avventura”
, ha detto. “Io sono la donna che vive la sua vita per mangiare”

Ricerca personalizzata