The Voice of Italy 2 non è ancora iniziato, ma il suo nuovo conduttore, Federico Russo, ha già voluto dar prova del proprio talento ai quattro coach in una divertente Blind Audition, pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale del programma e sul sito www.rai.tv.

Russo indossa per gioco i panni di concorrente e sale sul palco delle audizioni per esibirsi in un medley improbabile composto da Hallelujah di Leonard Cohen e È la mia vita di Albano. In passato l’ex Vj di MTV è stato in realtà concorrente di un Talent musicale (in molti ricordano la sua partecipazione nel 2002 a Operazione Trionfo, condotto da Miguel Bosè), tuttavia la sua performance non convince i giudici: Noemi e J-Ax scuotono la testa ridendo, mentre la Carrà si lascia andare a una smorfia dopo una tremenda stecca presa da Russo alla fine della canzone.

Nessuno preme il pulsante “I want you”, ma grande è la sorpresa per i coach quando, girate le poltrone per conoscere il concorrente, ne scoprono la vera identità. Divertita anche la reazione del pubblico e dello stesso Federico, che vista la magra figura commenta: «Chiusa una porta si apre un portone. Grazie, è stata una bellissima esperienza», discorso di circostanza caro a molti concorrenti nel momento in cui vengono eliminati e aggiunge poi: «Ma vorrei scegliervi tutti e quattro per tanti mesi fino a giugno».

Ecco il video della speciale audizione. Appuntamento a mercoledì 12 Marzo in prima serata su Raidue per la prima puntata dello show.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here