Calciomercato Inter: le ultimissime

Negli ultimi tempi avrete di certo sentito parlare dell’inserimento della dirigenza nerazzurra nell’affare Tevez, giocatore che molto probabilmente sbarcherà sì a Milano, ma dalla sponda opposta…

Ma la dirigenza nerazzurra vuole di certo regalare a mister Ranieri rinforzi importanti già in questa sessione di calciomercato invernale, per questo si sta rendendo particolarmente attiva: sia per quanto riguarda il fronte cessioni sia per quanto riguarda l’ambito degli acquisti.

Andiamo per gradi e parliamo delle cessioni: per Zarate si attende solo un’offerta concreta da una qualsiasi squadra. L’argentino ha toppato alla grande e pare non debba avere ulteriori opportunità. Sirene statunitensi per il serbo Stankovic che in un programma serale è apparso molto motivato; queste le parole a proposito del centrocampista ex-Lazio: “Ho proprio voglia di giocare una bella partita, ne ho bisogno. Ho bisogno di gol e di belle partite, per pedalare fino alla fine”.

Il sogno ad oggi è il brasiliano Lucas, sogno soprattutto del presidente Massimo Moratti ma la verità è che bisognerà aspettare fino a giugno per iniziare a gettere le basi per un affare più concreto. Lucas è un vero talento, trequartista verdeoro e promessa per il futuro del paese. Sarebbe l’ideale sostituto nel caso partisse il big Sneijder: l’olandese senz’alcuna ombra di dubbio non è incedibile e se arrivasse un’offerta dai 30 milioni in su la dirigenza non esiterebbe a considerarla con le dovute attenzioni.

Krasic interessa all’Inter e lo ha ribadito anche il suo agente: Se il mio assistito ha finalmente preso una decisione? Ancora no. E’ vero che negli ultimi mesi ha giocato poco, ma ci sono club come Chelsea, Inter, ora anche il Tottenham e il Fenerbahçe, oltre a tre società russe che non posso nominare, che lo seguono.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here