MotoGP, presentato il team Came Iodaracing

E’ stato presentato oggi, nella bellissima cornice del Casinò di Venezia, il team nato quest’anno dalla collaborazione tra l’azienda Came e la casa costruttrice Iodaracing, che ha dato vita a due prototipi che prenderanno parte ai mondiali MotoGP e Moto2.

I piloti che dovranno difendere i colori del neo-nato team, saranno in MotoGP, Danilo Petrucci al suo esordio nella classe regina, e Simone Corsi nella Moto2.

Petrucci esordisce così in MotoGP a soli 21 anni, dopo essere stato l’anno scorso vice campione mondiale Superstock1000 e campione italiano nella medesima categoria, e si troverà alla guida di una CRT con un telaio a traliccio completamente ideato e realizzato dalla Iodaracing.

Nessuna novità invece per Simone Corsi, che dopo il sesto posto finale nel mondiale Moto2 dell’anno passato, ha deciso così di continuare l’avventura con il team.

 Danilo Petrucci, Pilota MotoGP:

“È una grande soddisfazione esordire in MotoGP a 21 anni ed anche un bell’onere farlo con una moto completamente nuova. Ho una squadra di primissimo livello e lo ha dimostrato già dal primo test e questo mi fa stare molto più tranquillo nell’affrontare i primi impegni ufficiali. L’obbiettivo è quello di stare con i primi delle CRT, stiamo lavorando dando tutti il massimo e sicuramente avremo il massimo del risultato in tempi brevi”.

Simone Corsi, Pilota Moto2:

“È bello presentare in questa splendida cornice del casinò di Venezia un’ottima squadra che sarà presente in tutte le categorie del Motomondiale. E’ il mio secondo anno in questa struttura e già dai primi test è aumentato il mio affiatamento sia con i tecnici che con la mia FTR e questo è un segnale positivo visto che per il 2012 posso sicuramente far parte di coloro che puntano alla vittoria del titolo mondiale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here