Samsung Nexus S: nelle prossime settimane riprenderà il roll out di Android ICS

Android 4.0 Ice cream Sandwich è ormai arrivato circa 5 mesi fa ma il Samsung Nexus S sta ancora aspettando l’aggiornamento ufficiale all’ultima versione disponibile del s. o. mobile di Google. Chiaramente la lista di dispositivi che attende questo update è ancora lunghissima e forse ci vorranno ancora tante settimane prima che Android 4.0 Ice Cream Sandwich ottenga la percentuale maggiore nei dati pubblicati da Google relativi al market share delle varie versioni del robottino verde.

Comunque, il Samsung Nexus S è l’unico dispositivo che non può essere in alcun modo “scusato”, in quanto si tratta di un Google Phone, cioè uno smartphone che viene supportato direttamente dalla società di Mountain View.

Eppure, Big G dopo aver annunciato il rilascio dell’aggiornamento a breve distanza dall’annuncio del Samsung Galaxy Nexus (il primo dispositivo ad essere dotato del s. o. Android 4.0 ICS) a causa di problemi legati alla connessione WiFi e alla scarsa durata della batteria, il roll out dello stesso è stato sospeso a data da destinarsi.

La buona notizia è che secondo il famoso giornale Engadget, il rilascio di Android 4.0 Ice Cream Sandwich potrebbe riprendere tra qualche settimana. Purtroppo questa vicenda unita al mancato aggiornamento del Galaxy Nexus sta portando molti utenti a riflettere sull’effettiva utilità di acquistare un Google Phone.

Alcuni utenti hanno preferito acquistare un Galaxy Nexus a posto del collaudatissimo Galaxy S2 e attendono ancora gli aggiornamenti. Il Nexus S è un Google Phone ma probabilmente riceverà l’aggiornamento ad ICS in ritardo rispetto ad altri devices. Vale dunque la pena di acquistare uno smartphone della serie Nexus?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here