Lecce – Fiorentina, si salvi chi può

Sabato pomeriggio alle ore 18 si aprirà la penultima giornata del campionato di serie A con una sfida importantissima per la lotta salvezza.

Allo stadio “Via del mare” di Lecce i padroni di casa si troveranno di fronte una Fiorentina in crisi nera che sta cercando i punti per uscire dall’incubo retrocessione, così come i pugliesi che sono più sotto in classifica e stanno tentando la rimonta.

Per la squadra di Serse Cosmi, dopo l’ottimo pareggio conquistato in casa della capolista Juventus, i punti sono diventati 36 e il distacco dal Genoa è di 3 punti, dopo la vittoria dei rossoblu sul Cagliari. A sei punti di distanza ci sono proprio i gigliati.

A centottanta minuti dalla fine, una sconfitta potrebbe costare carissima per cui si prevede un match infuocato.

Per quanto riguarda le formazioni, nel Lecce mancheranno per squalifica CarrozzieriCuadrado e Muriel. Sull’esterno sinistro giocherà Brivio mentre Blasi potrebbe giocare esterno destro in sostituzione di Cuadrado. Bertolacci titolare dopo la buona prova contro i bianconeri. Ancora out Julio Sergio e Oddo.

In avanti, Corvia non ce l’ha fatta a recuperare per cui ci sarà ballottaggio tra Seferovic e Bojinov per affiancare Di Michele.

Per quanto concerne la squadra viola, da segnalare il debutto del neo tecnico Guerini che ha preso il posto di Delio Rossi esonerato. Vedremo come questo fatto inciderà a livello psicologico. Problemi fisici per Nastasic che soffre al collaterale di un ginocchio e non sarà della partita, ma dovrebbero recuperare Gamberini e Behrami.

Non convocato invece Jovetic, così come il montenegrino Ljajic, messo fuori rosa dopo i fatti di mercoledì. In attacco quindi dovrebbe giocare Cerci e potrebbe esserci una chance per il giovane Acosty. Recupera anche Kharja a centrocampo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here