Open Signal Maps: il Samsung Galaxy S2 è lo smartphone più diffuso

Non che ci fossero dubbi in merito ma la frammentazione Android è notevole e questo è testimoniato dall’indagine effettuata dai ragazzi di Staircase 3 i quali hanno effettuato il monitoraggio di 681.900 dispositivi Android nel corso degli ultimi 6 mesi che hanno scaricato OpenSignalMaps (una applicazione di monitoraggio della rete) e questo è il risultato: 599 marchi distinti, 3.997 diversi dispositivi Android, che si estendono in 195 paesi.

Un risultato eccezionale a testimonianza della notevole diffusione di smartphone Android. Come notate dalla foto in evidenza è chiaro che è il Samsung Galaxy S2 a dominare la scena mondiale e infatti, ha preso il massimo dei voti tra i diversi modelli esaminati.

C’è da dire che questi dati non sono la rappresentazione di uno studio completo ed esauriente. Tuttavia, è evidente a tutti che Samsung è la società che è netta dominatrice, sia come produttore nel campo degli smartphone, nel campo dei cellulari e nei dispositivi Android.

Inoltre, i suoi due modelli di punta,il Galaxy S II e Galaxy S sono i più diffusi in assoluto nel panorama mondiale. Al secondo posto troviamo HTC, poi sempre più distanziati tutti gli altri.

Se la frammentazione offre agli utenti la possibilità di scegliere praticamente qualsiasi dispositivo con le specifiche per colmare il loro bisogno, si può vedere che pone una sfida agli sviluppatori che cercano di fare una singola applicazione su misura per soddisfare tutti. Ma a questo punto chiediamoci: è utile per i produttori lanciare sul mercato decine e decine di smartphone con s. o. e caratteristiche tecniche così simili tra di loro?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here