Motomondiale, GP San Marino: Marquez vola nelle prove libere, Rossi 3°

Marc Marquez parte subito in quarta nelle prove libere, chiudendo con un tempo di 1’34.200. In secondo posizione è vicinissimo il compagno di team Pedrosa (+0.033) mentre leggermente più staccate sono le Yamaha di Valentino Rossi, in terza piazza a + 0.258, e del campione del mondo in carica Jorge Lorenzo, quarto a +0.295. Il maiorchino della Yamaha, dopo le prove, ha dichiarato che la moto non è competitiva come a Silverstone e che c’è ancor molto da lavorare per raggiungere il livello delle Honda. Rossi invece è apparso più fiducioso, affermando che se non fosse stato per Pesek (che lo ha un po’ ostacolato nell’ultimo giro) sarebbe stato alla pari con Marquez.

Da segnalare l’ottima prestazione di Michele Pirro che con la Ducati “clienti” firma il settimo tempo, davanti a Dovizioso, ottavo con la Ducatii ufficiale.

Questa la classifica finale delle prove libere del GP San Marino 2013:

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 285.6 1’34.200
2 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 288.6 1’34.233
3 46 Valentino ROSSI ITA Yamaha Factory Racing Yamaha 284.0 1’34.458
4 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 285.0 1’34.495
5 41 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 272.0 1’34.732
6 19 Alvaro BAUTISTA SPA GO&FUN Honda Gresini Honda 287.3 1’34.858

7 51 Michele PIRRO ITA Ignite Pramac Racing Ducati 280.7 1’34.889
8 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 279.7 1’34.901
9 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 285.0 1’35.107
10 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 279.9 1’35.208
11 29 Andrea IANNONE ITA Energy T.I. Pramac Ducati 280.4 1’35.218
12 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 280.6 1’35.431
13 9 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda 266.6 1’35.933
14 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 281.9 1’36.004
15 71 Claudio CORTI ITA NGM Mobile Forward Kawasaki269.9 1’36.122
16 5 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Kawasaki271.3 1’36.181
17 8 Hector BARBERA SPA Avintia Blusens FTR 275.0 1’36.253
18 14 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 270.0 1’36.283
19 7 Hiroshi AOYAMA JPN Avintia Blusens FTR 270.4 1’36.646
20 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing ART 270.7 1’37.310
21 70 Michael LAVERTY GBR Paul Bird Motorsport PBM 269.0 1’37.334
22 68 Yonny HERNANDEZ COL Paul Bird Motorsport ART 266.0 1’37.368
23 67 Bryan STARING AUS GO&FUN Honda Gresini FTR-Honda266.9 1’37.722
24 52 Lukas PESEK CZE Came IodaRacing Project Ioda 263.9 1’38.962

Ricordiamo che domani dalle ore 14:10 ci saranno le qualifiche ufficiali che determineranno la griglia di partenza della gara di domenica.