Rumor aggiornati e prezzi di lancio dei nuovi Google Nexus 5 e Nexus 10

Fin dal lancio del primissimo Nexus One, Google ha mantenuto la tradizione di distribuire sul mercato dei dispositivi cosiddetti “Google Experience”, vale a dire che sono gestiti interamente dalla casa madre di Android sia per quanto riguarda la progettazione hardware che il rilascio degli aggiornamenti software.

I dispositivi Nexus hanno sempre riscosso un discreto successo sia per la tempestività nel ricevere gli aggiornamenti da Google, sia per la politica di prezzo molto competitiva scelta, che ha permesso agli utenti di avere accesso a telefoni e tablet di fascia alta a un prezzo medio.
I prossimi ad essere presentati saranno lo smartphone Nexus 5 e il tablet Nexus 10, sui quali si è detto negli scorsi mesi tutto e il contrario di tutto, ma ora sembrano esserci finalmente informazioni più certe e affidabili.

Caratteristiche del Nexus 5

Il nuovo smartphone successore del Nexus 4, e che a detta di alcuni potrebbe essere chiamato anche Nexus 4 2013, avrà a bordo la nuova versione di Android 4.4 KitKat e sarà prodotto da LG alla quale era stato già affidato il modello precedente.
Il display dovrebbe essere un 5 pollici full hd, il processore un Qualcomm Snapdragon 800 quad core Krait 400 a 2,3 GHz, sarà dotato di 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna.
La batteria dovrebbe essere da 2300 mAh con la possibilità di supporto per la ricarica wireless.

Il comparto connettività supporterà tutti i maggiori protocolli LTE, NFC, Wi-Fi e Bluetooth, a livello di sensori troveremo l’accelerometro, il magnetometro, il giroscopio, il sensore di luce e quelli di prossimità e orientamento e per finire il Nexus 5 sarà dotato di barometro.
Sulla fotocamera non sono stati sciolti ancora gli ultimi dubbi, ma dovremmo trovare una fotocamera posteriore da 8 mpx e una frontale da 1,2 mpx.

Caratteristiche del Nexus 10

Per quanto riguarda invece il nuovo Nexus 10, o Nexus 10 2013, è ormai certo che a produrlo sarà Asus e non Samsung come si era ipotizzato inizialmente, azienda con la quale però la partnership dovrebbe terminare proprio con il lancio del prodotto stesso.
Si tratta di un tablet da 10 pollici equipaggiato anch’esso con la versione Android 4.4 KitKat, e che dovrebbe montare un processore Qualcomm 800 oppure Nvidia Tegra 4, nodo ancora in sospeso nonostante i numerosi leak.

Il tablet avrà con buona probabilità una memoria RAM d 2 GB, una batteria da 9000 mAh e dovrebbe essere reso disponibile nelle versioni da 16 e 32 GB, con la possibilità di vedere anche una versione da 64 GB.

Date di uscita e prezzi

Se le specifiche tecniche dei due prodotti non sono ancora note con certezza, lo stesso dicasi per quanto riguarda la data di uscita e i relativi prezzi, informazioni sulle quali c’è ancora molta incertezza.
Tuttavia si fanno insistenti le voci secondo cui Google potrebbe rendere disponibili per l’acquisto i nuovi Nexus 5 e Nexus 10 sul Play Devices a partire dal 30 ottobre, presentandoli ufficialmente al pubblico in un evento da tenersi a metà mese.

Riguardo i prezzi, le indiscrezioni più insistenti sul Nexus 5 sono quelle secondo cui il prezzo di lancio sarà lo stesso del predecessore Nexus 4, vale a dire 349 euro.
Mentre il prezzo atteso del Nexus 10 è un’incognita sulla quale in pochi si sono sbilanciati. I rumor affermano che il prezzo sarà quasi sicuramente inferiore rispetto al rivale Apple, l’iPad 5 e c’è chi azzarda una previsione sulla versione da 16 GB dicendo che dovrebbe essere venduta a 415 euro.

Al momento le informazioni certe sono ancora poche, anche se la data di presentazione si avvicina e nei prossimi giorni saranno svelate finalmente tutte le caratteristiche ufficiali e i prezzi di vendita al pubblico.