3D mania

    Secondo lo studio U-Decide 2010, segnalato da Industry Gamers, il 3D è una tecnologia che attrae fortemente tutti gli appassionati di videogiochi.

    Infatti l’80% degli intervistati dice di essere disposto a utilizzare gli occhiali 3D per giocare, un dato che contrasta con l’opinione comune secondo la quale sarebbero proprio gli occhialini dedicati (insieme ai prezzi al momento ancora elevati) a costituire l’ostacolo principale alla diffusione della tecnologia.

    Invece l’interesse nei confronti di un 3D senza occhialini aumenta ma l’incremento (+12%) è inferiore rispetto a quanto ci si potrebbe aspettare, come si vede dal grafico riportato qui sotto in questa pagina.

    Per quanto riguarda il 65% degli intervistati, sarebbe già in possesso di un televisore HD e più del 35% avrebbe intenzione di acquistare una TV 3D nei prossimi due anni.

    L’indagine U-Decide 2010 è stata “resa possibile” da diverse compagnie coinvolte nel business del 3D: S-3D Gaming Alliance (S3DGA), Panasonic, Electronic Arts, Ubisoft, Steelseries, Zalman, Blitz Games Studios, Computer Power User, e Meant to be Seen.

    Sul sito di Initiative viene descritta la metodologia alla base dello studio. Due questionari separati sono stati utilizzati per due categorie distinte di giocatori: i possessori di televisori 3D e i giocatori che al momento utilizzano esclusivamente una modalità di visualizzazione 2D.

    Ricerca personalizzata