Activision: “Infinity Ward trattata benissimo”

    Nella polemica con gli sviluppatori di Infinity Ward, che ormai sta scomparendo, Activision ha rilasciato un’ intervista “riparatrice”.

    Ma ecco le parole di Thomas Tippl:

    Trattiamo in nostri sviluppatori benissimo. Abbiamo un modello di gestione degli studi che lascia loro molta libertà creativa, mentre noi ci occupiamo di tutto il resto, in modo che si possano concentrare solo sul far giochi.Se i giochi sono di successo, sono ricompensati meglio da noi che da qualsiasi altra parte. Paghiamo i nostri talenti milioni di dollari per il loro lavoro e ci assicuriamo che il loro lavoro raggiunga un ampia audience. Per questo abbiamo attratto, e continueremo ad attrarre, i migliori talenti di questo settore.

    Ricerca personalizzata