Aerosmith, è Milano l’unica tappa italiana del nuovo tour

Il 2014 porta con sé grandi ritorni sui palchi italiani: il 25 giugno al Fiera Milano Live ci saranno gli Aerosmith, la storica band statunitense di “I don’t wanna miss a thing”, solo per citare una delle più famose canzoni dei loro quarant’anni di carriera. I biglietti sono già in vendita dal 16 novembre presso i rivenditori autorizzati, 60 euro per i Regular Ticket e 80 euro per Gold Circle Ticket che sono a numero limitato. Prezzi da non sottovalutare ma certamente ben spesi per il concerto più rock del 2014, che rappresenta l’unica tappa della band in Italia dal 2010 quando Steven Tayler e compagni si esibirono all’Heineken Jammin’ Festival.

Gli Aerosmith avevano appena concluso il tour che è seguito all’uscita, il 6 novembre 2012, dell’ultimo dei quindici album della loro discografia “Music from another Dimension!”, ma hanno deciso ugualmente di ripartire per questo tour all’insegna dei loro più grandi successi.

Una storia che parte nel New Hampshire nel 1969 con un esordio passato alla storia con “Dream On” perché già gli Aerosmith mostravano all’America cosa fosse l’hard rock. Ma fu nel 1975 con l’album “Toys in the Attic” che la band passò da “di nicchia” a scalare le classifiche statunitensi con brani come “Sweet Emotion” e “Walk this Way” e certamente arrivano all’apice con “Rocks” contenente nove brani che passano alla storia del rock. Gli anni successivi malgrado la fama e il successo sono anni di crisi a causa dei problemi di droga dei componenti della band e dei vari cambi nella loro formazione. Solo tra la fine degli anni Ottanta e gli anni Novanta la band tornerà al massimo del suo splendore con l’album “Pump” del 1989 con 10 milioni di copie vendute al mondo e successivamente nel 1993 “Get a Grip” con addirittura 20 milioni di copie. Celeberrima è la loro partecipazione nel 1998 al film “Armageddon” con la ballad “I don’t wanna miss a thing”. I dischi degli anni Duemila sono molto più pop rock e commerciali tanto che molti dei fan sono perplessi da questa svolta.

Il 2014 sarà per gli Aerosmith all’insegna dell’Europa, da Mosca a Berlino passando per Stoccolma per giungere finalmente a Milano, a quanto pare con tre guest star ancora anonime.

Aspettando il 25 giugno, si torna alle origini con “Dream On”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=7g8_Nt8Q6Gs[/youtube]

Ricerca personalizzata